NIE e AIRE

NIE: è il Número Identificativo de Extranjeros che ti identifica e ti riconosce a livello legale in Spagna ed il documento che attesta lo stato di residente secondo lo Stato spagnolo. Il documento si richiede nelle Oficinas de Extranjeria e in città ce ne sono diverse (una delle sede principali si trova in Rambla Guipuzcoa 74, nel distretto di Sant Martí). Per richiedere il NIE è necessario compiere i seguenti requisiti:

  • Lavorare come dipendente o libero professionista
  • Avere una copertura sanitaria privata o pubblica che sia valida anche in Spagna in modo da non gravare sul sistema sanitario locale
  • Essere studente con copertura sanitaria
  • Essere di nazionalità di una dei paesi dell’UE ed esserti ricongiunto con membri famigliari che vivono a Barcellona legalmente registrati. Le tappe a seguire sono le seguenti:
  • prenotare un appuntamento previo attraverso il seguente link https://sede.administracionespublicas.gob.es/icpplus/index.html
  • presentarsi agli uffici competenti con i documenti seguenti: passaporto o carta d’identità (copia e originale), il formulario EX-15, formulario della tassa da pagare (completo e firmato) e il giustificante (un documento che giustifichi la tua presenza in Spagna), un documento che attesti il motivo della vostra presenza in Spagna (contratto di lavoro, motivi di studi certificati, etc.,,) copertura sanitaria

ISCRIZIONE A.I.R.E.

Registrarsi all’anagrafe del paese estero significa aver chiesto e/o ottenuto la residenza in loco.

Dopo la registrazione per lo Stato spagnolo bisogna procedere a Registrarsi all’AIRE, presso le istituzioni consolari italiane, in modo da comunicare anche all’amministrazione italiana che si è assunta la residenza all’estero, e con questo si provvede a cancellare la propria residenza nel Comune italiano.

Ecco i passi da seguire :