GIAMPIETRO SOFIA – PREMIO ALFIERI DEL LAVORO

Abbiamo il piacere di comunicare che la nostra alunna Giampietro Sofia è stata insignita del prestigioso premio Alfieri del Lavoro – Medaglia del Presidente della Repubblica riservato agli studenti e alle studentesse che hanno conseguito i migliori risultati scolastici nelle scuole italiane in Italia e all’estero.

Sofia è stata premiata sulla base dei risultati della sua carriera scolastica, segnalati alla “Federazione Nazionale Cavalieri del Lavoro” dal Dirigente scolastico. Si ricorda che la studentessa ha superato gli Esami di Stato conclusivi del primo ciclo di istruzione (Scuola media) con la votazione 10 (su 10) con lode. Al Liceo scientifico, alla conclusione di ogni anno scolastico, su una valutazione massima di 10, ha ottenuto le seguenti medie: 9,91 in prima; 9,71 in seconda; 9,93 in terza. Infine ha brillantemente superato gli Esami di Stato conclusivi del 2º ciclo di istruzione (ex Maturità) con il massimo dei voti: 100 (su 100) con lode.

Giampietro Sofia riceverà la medaglia e l’attestato d’onore direttamente dalle mani del Capo dello Stato, presso il Palazzo del Quirinale, a Roma, il prossimo 22 ottobre 2015.

Il Dirigente scolastico, a nome del Console Generale e dell’intera Scuola Italiana di Barcellona, si congratula con Sofia per la serietà con cui ha affrontato la sua carriera scolastica, per la maturità che è riuscita a conseguire, per la costanza e la tenacia con cui ha affrontato, in tutti questi anni, il suo faticoso lavoro quotidiano di studentessa, non dimenticando mai di rendersi disponibile ai suoi compagni per aiutarli a superare le difficoltà scolastiche di tutti i giorni. Il suo successo riempie di orgoglio la nostra scuola e viene condiviso con tutti gli studenti perchè possano trarre esempio dallo spirito con cui la loro compagna ha affrontato la sua esperienza scolastica e dall’impegno continuo che le ha consentito di raggiungere un traguardo tanto prestigioso.

Un ringraziamento particolare va ai genitori della ragazza, al prof. Tappi, che ha seguito la pratica per l’ottenimento del premio, e a tutti gli insegnanti che negli anni della sua frequenza alla nostra scuola, hanno saputo motivare Sofia, aiutarla a raggiungere le massime competenze, confermarla nell’iter formativo con adeguate valutazioni.

Roma - Palazzo QuirinaleRoma - Palazzo del Quirinale

TARGA DELLA FEDERACIÓ CATALANA D’ESGRIMA

Si informa che la Federació Catalana d’Esgrima, durante la 5A Gala de l’Esgrima Catalana, tenutasi domenica 20 settembre 2015 presso il Teatre de Sarrià ha consegnato alla Scuola italiana di Barcellona una targa di riconoscimento in quanto ente che si è distinto nel contributo dato alla scherma catalana. La targa è stata consegnata personalmente dal Presidente della Federació, sig. Miquel Ojeda Ciurana, allo scrivente Dirigente scolastico.

Al Gala era presente il collaboratore scolastico, sig. Lino Zago, membro della Federació, che da tanti anni segue le attività schermistiche della Scuola italiana, promuovendo anche la partecipazione di nostri alunni ai campionati locali, la signora Rufina Martín e molti alunni o ex alunni della nostra scuola, alcuni dei quali sono stati anche premiati per i loro risultati sportivi.

Si ricorda che la scherma è insegnata nelle classi terze e quarte di primaria della nostra scuola (circa 100 alunni), nell’ambito della disciplina “Corpo, movimento, sport”, e che la pratica della scherma nella Scuola italiana data dal 1958.

Hisilicon Balong
Hisilicon Balong

AUDIZIONI

Si riceve dalla signora Maria Rosaria Caracciolo di Torchiarolo, che si occupa della formazione artistica  dei ragazzi e del management televisivo per minori in Italia, la richiesta di informare i genitori dei nostri alunni della possibilità di partecipare alle “Audizioni” organizzate presso la Casa degli Italiani, nei giorni di venerdì 2 e sabato 3 ottobre 2015.

La signora Caracciolo informa le famiglie che l’audizione è gratuita ed è indirizzata a ragazzi con attitudini nelle arti del canto, del ballo e della recitazione. Chi intende affrontare l’audizione dovrà preparare una canzone e un piccolo monologo e prenotare un appuntamento via mail a info@caracciolomanagement.com

Per ulteriori informazioni sull’attività della signora Caracciolo ci si può collegare ai seguenti link:
https://www.youtube.com/watch?v=6DCsd4t9jII
https://www.youtube.com/watch?v=v-56vvm-nGw
https://www.youtube.com/watch?v=qQ2LRF_j1L0
https:// ww.youtube.com/watch?v=R4lKanP5Zlw
https://www.youtube.com/watch?v=Oe000ycKAnU

Si diffonde questa notizia per non privare i ragazzi, eventualmente interessati, dell’opportunità di mostrare il loro talento.  La scuola si limita ad informare, ma non si fa in alcun modo garante dell’attività. Devono essere i genitori, personalmente, a verificare la proposta, valutando anche se sia adatta all'età e alla particolare sensibilità dei loro figli.

4ª PRIMARIA – VINCITRICE DI CONCORSO

L’Istituto Italiano Statale Comprensivo è stato invitato dal Cavalier Antonio D’Ambrosio del Reparto Storico di Polizia Stradale presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a partecipare al “IV Festival Internazionale delle Arti per la Sicurezza Stradale - Occhio alla Strada” di Napoli.

Dato che le quarte classi della Scuola primaria “M. Montessori” stanno portando avanti, da alcuni anni, in collaborazione con la Guardia Urbana Municipale di Sarrià, un progetto di educazione stradale (cfr. circolari n. 191/2014 e n. 430/2015), sono state coinvolte nel Festival. I bambini, guidati dalle loro insegnanti, hanno preparato molti disegni sul tema della sicurezza stradale e, con l’aiuto di un genitore esperto, hanno preparato un videomessaggio di saluto, che è stato inviato al Festival.

Il videomessaggio dei bambini delle classi quarte della Scuola italiana di Barcellona si può vedere su Youtube, all’indirizzo https://youtu.be/v-Vj8Ng7HKw

Durante il Festival è stato visionato il video di Barcellona e la Giuria della manifestazione ha valutato positivamente i disegni dei nostri bambini. Il Cav. D’Ambrosio ci ha poi comunicato, tramite altro messaggio filmato, che la nostra scuola si è classificata al 1º posto nella sezione “Disegno” del Festival. In questo secondo video appare anche la Scuola “Massimo Troisi” di San Giorgio a Cremano (Napoli) e il suo Dirigente scolastico che ci invita ad avviare un percorso di collaborazione fra le due scuole.

Il videomessaggio del Cav. D’Ambrosio e della Scuola “Massimo Troisi” di San Giorgio a Cremano (NA) si può vedere su Youtube, all’indirizzo https://youtu.be/3jUj7bWv06o

La Dirigenza felicita i bambini e le loro maestre per l’ottimo risultato conseguito ed auspica che possa essere avviata una fruttuosa collaborazione con la Scuola “Massimo Troisi” di San Giorgio a Cremano.

Segnali stradaliSegnali stradali di Amorlegno

OLIMPIADI DI ITALIANO – PUBBLICAZIONE RISULTATI

A conclusione della partecipazione della fase d’Istituto del progetto nazionale Olimpiadi di italiano svolte il giorno 14.03.2015, si pubblicano i risultati degli studenti del nostro Liceo scientifico compresi tra:
- il punteggio massimo ottenuto di 39,756 su 41 e il punteggio minimo di 17 su 41, per le classi prime (categoria Junior);
- il punteggio massimo ottenuto di 44,313 su 47 e il punteggio minimo di 17 su 47, per le seconde, terze e quarte (categoria Senior)
Accedono alla finale delle scuole italiane all’estero quattro studentesse e/o studenti e precisamente:
- i primi due classificati della graduatoria internazionale della categoria Junior estero (Alberti Piero, Schola Europaea Frankfurt am Main - Germania; Nika Kristi, Scuola Italiana di Atene - Grecia);
- i primi due classificati della graduatoria internazionale della categoria Senior estero (Cuadrado Bastos Carolina, Scuola Italiana di Madrid  - Spagna; Dakir Kenza, Scuola Italiana Paritaria Enrico Mattei di Casablanca - Marocco).

In allegato i risultati degli studenti del Liceo scientifico "E. Amaldi" di Barcellona.

431_Risultati Olimpiadi italiano

Risultati finali al link http://www.olimpiadi-italiano.it/

LICEO – GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

DiversinversiIn occasione della Giornata mondiale della poesia,che si celebra il 21 marzo, istituita dalla Conferenza Generale UNESCO nel 1999, la prof.ssa Maria Luisa Merli ha organizzato per venerdì 20 marzo 2015 una serata di letture in versi con alcuni studenti e docenti del Liceo, presso l’Istituto Italiano di Cultura, secondo il programma di seguito illustrato.

 

20 marzo 2015

IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

DIVERSINVERSI

Letture di poesie in diverse lingue  selezionate da studenti e insegnanti.
Alcuni studenti leggeranno poesie di loro creazione
I testi delle poesie verranno proiettati su un grande schermo perchè tutti possano seguirne la lettura.

Istituto Italiano di Cultura

(Pasaje Mendez Vigo, n 5)
Ore 18:00 – 20:00

A conclusione sarà offerto un rinfresco servito dai ragazzi del Liceo

di Dolores Gil Arevalo

LICEO – OLIMPIADI DI ITALIANO

Anche quest'anno il nostro Liceo scientifico partecipa alle “Olimpiadi di Italiano”, competizione su grammatica, lessico e ortografia italiana promossa dal Ministero degli Esteri, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. La manifestazione si svolge con il patrocinio e il supporto organizzativo del Comune di Firenze, la collaborazione degli Uffici Scolastici Regionali, la supervisione scientifica dell'Accademia della Crusca e dell'Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI) e la partecipazione di Rai Radio3 e di Rai Educational. La gara, inserita nel Programma annuale di valorizzazione delle eccellenze del MIUR per l'a.s. 2014/15, si rivolge alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie di II grado.

La competizione è articolata in due sezioni: 1) categoria junior: primo biennio in Italia (primo anno all’estero); 2) categoria senior: secondo biennio e ultimo anno. Partecipa al concorso un gruppo di studenti, 25 per ogni sezione, selezionati dagli insegnanti di italiano.

Le “Olimpiadi di Italiano” si articolano in due fasi:
­- fase d’Istituto, in modalità online, che per la nostra scuola italiana all’estero coincide con la fase delle semifinali e si terrà giovedì 12 marzo 2015, prime ore 09:00-10:30, dalle seconde alle quarte ore 11:30-13:00; da questa fase verranno selezionati quattro finalisti, due del 1º anno e due del successivo triennio;
- fase nazionale, a Firenze che si terrà venerdì 10 aprile 2015, riservata ai finalisti.

Il progetto assume rilievo non solo per il suo elevato valore formativo e culturale, ma anche perché favorisce il confronto fra gli studenti delle scuole situate in territorio metropolitano e quelle italiane all'estero, promuovendone un senso di appartenenza e di identità comuni in ragione della nostra lingua.

Olimpiadi di italiano

LICEO – PREMIAZIONI OLIMPIADI DI MATEMATICA

Gli studenti vincitori delle “Olimpiadi di matematica”, sono invitati a partecipare alla cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione e di classificazione che si terrà

giovedì 22 gennaio 2015, alle ore 12:10
presso l’aula magna del Liceo scientifico “E. Amaldi”

 Gli attestati saranno consegnati dal Dirigente scolastico, alla presenza dei docenti di matematica del Liceo.

LICEO – PREMIO LETTERARIO “SCINTILLE”

Con la finalità di stimolare la lettura e la capacità di scrittura nei giovani, per valorizzare e sviluppare in loro il talento creativo, la casa editrice “Minerva” di Bologna promuove la prima edizione del Premio letterario “Scintille 2014/2016”, patrocinato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI).

Possono concorrere al Premio le opere di narrativa italiana inedite scritte da ragazze o ragazzi iscritti alle scuole secondarie di secondo grado. L’iscrizione al concorso deve essere effettuata dalla scuola entro il 28 febbraio 2015. L’invio dei manoscritti partecipanti al concorso deve avvenire entro il 31 ottobre 2015.

I testi narrativi dovranno avere le seguenti caratteristiche editoriali:
­- cartelle(*) minime: n. 100
- cartelle(*) massime: n. 200
(*) Per "cartella editoriale" si intende un foglio Word di 30 righe per 60 battute spazi inclusi.
Tipologia e generi di testi ammessi al concorso: romanzi o antologie di racconti brevi, di generi vari, tra cui giallo, fantasy, etc.

Ciascuna opera viene valutata tenendo conto dei seguenti indicatori:
­- capacità linguistico-espressive;
- coesione ed efficacia narrativa;
- originalità complessiva;
- interesse del tema affrontato ;
- ricchezza e valore del messaggio.

Lo studente vincitore del “Premio Letterario Scintille riservato alle scuole italiane all’estero” avrà diritto di partecipare agli eventi organizzati dal Premio in occasione delle celebrazioni conclusive, nonché la disponibilità ad intervenire ad eventuali iniziative collaterali organizzate dalla Minerva Edizioni.L’opera vincitrice nella sezione delle scuole italiane all’estero sarà premiata con la pubblicazione, cartacea e digitale, all’interno della collana editoriale “Scintille”, a cura di Minerva Edizioni. Viene garantita l’ospitalità del vincitore del “Premio Letterario Scintille riservato alle scuole italiane all’estero” e di un loro accompagnatore (genitore o docente), sia al Salone Internazionale del Libro di Torino 2016, sia durante la manifestazione finale del concorso che si terrà nella città italiana in via di definizione.

Gli studenti che intendono partecipare premio letterario sono invitati a parlarne al loro insegnante di italiano sia per avere consigli e suggerimenti sulla redazione dell’opera narrativa sia perchè, insieme al Dirigente scolastico, possano provvedere all’iscrizione della scuola.

Scrivere

SC. PRIMARIA – FESTA DI NATALE

I bambini e i maestri della Scuola primaria anche quest’anno organizzano la tradizionale

FESTA DI NATALE

Venerdì 19 dicembre 2014

dalle 10:00 alle 12:00, presso la sede di Sarrià della Scuola italiana

Libri Natale

Dopo la rappresentazione i bambini rientrano in classe con gli insegnanti. I genitori presenti vanno a riprenderli nelle classi.

La scuola offre un assaggio del tradizionale panettone, nella palestra della scuola. Dopo l’assaggio i bambini, accompagnati dai propri genitori, possono rientrare a casa. Restano con gli insegnanti solo i bambini che si fermano a mensa, per i quali l’uscita dalla scuola è anticipata alle ore 14:00 (coloro che usufruiscono del servizio di trasporto devono controllare l'orario in cui i bambini arriveranno alle fermate). Per poter programmare il numero dei pasti dell’ultimo giorno, siete invitati a compilare il tagliando per indicare se i vostri figli si fermano a mensa dopo la festa. Vi preghiamo di riconsegnare la parte compilata in portineria entro lunedì 15 dicembre 2014.

COGLIAMO L’OCCASIONE PER AUGURARE A TUTTI UN SERENO E FELICE NATALE

LICEO – RISULTATI OLIMPIADI DI MATEMATICA

A conclusione della partecipazione della fase d’Istituto del progetto nazionale Olimpiadi della Matematica, che si è tenuta il 27.11.2014, si pubblicano le liste di coloro che hanno conseguito il seguente punteggio:
­- per le prime e le seconde pari o superiore a 25 (su un massimo di 80);
- per le terze e le quarte pari a superiore a 30 (su un massimo di 100).

227_Pubblicazione risultati Olimpiadi Matematica 2014-15

EXPO 2015

Si fa seguito alle Circolari n. 24 del 15 settembre 2014 e n. 86 dell’11 ottobre 2014 per invitare i docenti a partecipare, con le loro classi, alle attività previste per la scuola nell’ambito della manifestazione Expo 2015.

Il Centro Coordinamento TOGETHER IN EXPO 2015 ha indirizzato alla nostra scuola la richiesta di diventare “Ambasciatore di Together in Expo 2015”, previa iscrizione al portale. Si riporta, in allegato, la lettera del Centro di Coordinamento.

Logo Toghether in Expo 2015

LICEO – MIGLIORI MEDIE

Nello spirito di valorizzazione delle eccellenze, la Casa degli Italiani premia, ogni anno, in occasione delle festività natalizie, gli studenti di 2ª, 3ª e 4ª Liceo che, nell'anno scolastico precedente (quindi il 2013-2014) abbiano ottenuto le migliori medie dei voti alla fine del Secondo periodo. Nel calcolo della media viene considerato anche il voto di comportamento.

Si riportano, di seguito, i migliori risultati dell´a.s. 2013/2014 ottenuti dagli alunni del liceo, tuttora frequentanti.

CLASSE
a. sc. 2012-13

1º CLASSIFICATO

VOTO MEDIO

2º CLASSIFICATO

VOTO MEDIO

1ª Liceo A

Coppola Alice

8,58

Borrell Figuera Laura

8,57

1ª Liceo B

Edo Moreno Júlia

9,50

Lombardo Ferrer Patrizia
Zorzanello Robles Joan Carles

8,67

8,67

2ª Liceo A

Esposito Leyla

8,50

Vila Margareto Marina

8,29

2ª Liceo B

Gell Jazmin Ester

8,86

Vistarini Jacas Michela

8,36

3ª Liceo A

Licciardo Castell Adrian

9,07

Gaspari Michele

8,71

3ª Liceo B

Giampietro Sofia

9,93

Vila Mestre Marina

9,36

Gli studenti elencati sono invitati a partecipare alla premiazione, durante la "Festa del panettone" organizzata dalla Casa degli Italiani, mercoledì 17 dicembre 2014 a partire dalle ore 17:30 (cerimonia di premiazione prevista per le ore 19:00), presso la sede di Pasaje Mendez Vigo, n. 8.

LICEO – STAFFETTA LETTERARIA

Anche nella programmazione di quest’anno scolastico le classi 3ªA, 3ªB e 2ºA  del Liceo scientifico “E. Amaldi” hanno introdotto la partecipazione all’iniziativa nazionale e internazionale denominata “Staffetta di scrittura creativa”, promossa dalla Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo (BIMED). Referenti dell’iniziativa sono la prof.ssa Cristina Soriga e il  prof. Andrea Tappi.

Le staffette di scrittura creativa sono racconti scritti a più mani da classi di scuole diverse del territorio nazionale e internazionale. Ogni staffetta corrisponde a un libro ed è composta da 10 squadre dello stesso grado di scuola e livello di classe. All’interno di ogni staffetta una squadra/classe scrive un capitolo, partendo da un incipit, poi passa il testimone alla seconda, che continua l’opera intrapresa, e così di seguito fino all’ultima scuola che scriverà il finale del racconto. Raggiunto il traguardo, verrà pubblicato un libro che farà parte della collana contenente tutti i racconti di quel grado di scuola. Per tutta la durata dell’azione è prevista una consulenza da parte di un referente di BIMED.

Quest’anno il tema della staffetta di scrittura creativa, scelto per le scuole secondarie di 2º grado, è “La volontà”. Le staffette delle nostre classi sono organizzate come segue.

CLASSE

SCRITTORE DELL’INCIPIT

CAPITOLO

TITOLO DEL CAPITOLO

PERIODO

2ªA

Martina di Martino

Quinto

La casa dei sogni

09 - 18 dicembre 2014

3ªA

Annalisa Bari

Quarto

Un giorno qualunque

24 - 28 novembre 2014

3ªB

Sofia Gallo

Quinto

Il ferro di Gaetano

09 - 18 dicembre 2014

172_Liceo 3ªA - Staffetta scrittura creativa
196_Liceo 2ªA - Staffetta scrittura creativa
197_Liceo 3ªB - Staffetta scrittura creativa

SCUOLA MEDIA SCUOLA DI TALENTI

Su proposta della prof.ssa Barnao i Consigli di classe hanno approvato il progetto “Scuola di talenti”. L’iniziativa incoraggia gli alunni ad esibirsi (canto, ballo, sketch...) davanti ai loro compagni e ad una regia composta da insegnanti. Si propone di valorizzare la partecipazione degli alunni ad una attività collettiva, che coinvolge l’intera scuola. Favorisce il coinvolgimento di tutti gli studenti. Incrementa il senso di appartenenza alla scuola, rafforzandone l’identità. È un momento di festa della Scuola media in un tempo prossimo al Natale.

Scuola secondaria di 1º grado – Tutte le classi

Progetto dei Consigli di classe

SCUOLA DI TALENTI

(sketch, canti, balli ed altre performance)

Mercoledì 3 dicembre, dalle ore 14:30 alle ore 16:30.

Nel cortile della Scuola media

Coordinatrice: prof.ssa Barnao M. Beatrice