ELEZIONI COMITES

Si informa che il Console Generale, Stefano Nicoletti, ha indetto l’elezione per il rinnovo dei componenti del Consiglio degli Italiani all’Estero (COMITES) per il prossimo 17 aprile 2015.

Al fine di consentire la raccolta delle firme indispensabili alla presentazione delle liste elettorali, il Consolato ha previsto la presenza di un funzionario consolare presso la sede di Sarrià della Scuola italiana, venerdì 6 febbraio, dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

In questa occasione tutti i genitori, con cittadinanza italiana ed iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE) da almeno sei mesi, avranno la possibilità di firmare direttamente a scuola, senza dunque doversi recare in Consolato, per la presentazione delle liste dei candidati alle elezioni dei COMITES.

Per poter firmare presso la scuola di Sarrià, venerdì 6 febbraio, è necessario essere muniti di un documento di riconoscimento valido (carta d’identità o passaporto).

TERZA MEDIA – VISITA AL LICEO SCIENTIFICO

Come deliberato dal Collegio docenti del 19 gennaio 2015, nell’ambito delle iniziative di orientamento le classi terze della Scuola secondaria di 1º grado incontreranno una rappresentanza degli studenti del Liceo scientifico “E. Amaldi”, con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado – Classi terze

Attività di orientamento

VISITA AL LICEO SCIENTIFICO “E. AMALDI”

Incontro con un una delegazione degli studenti del Liceo

martedì 3 febbraio, ore 11:00-12:15 – presso l’Aula Magna del Liceo scientifico

Trasporto pubblico

Insegnanti accompagnatori: M. B. Barnao, L. Palomba
Coordina al Liceo: C. Achler

Il Liceo scientifico “E. Amaldi” fa parte dell’Istituto Italiano Statale Comprensivo di Barcellona. È una scuola statale italiana dunque rilascia un titolo di studio italiano. Nel suo “Piano degli studi” sono previsti insegnamenti di spagnolo e catalano che consentono il riconoscimento del titolo in Spagna e, in particolare, in Catalunya. È articolato su quattro anni scolastici. La lingua veicolare è l’italiano. Come lingue straniere, oltre a quelle locali, si studia l’inglese. Sono previsti anche gli insegnamenti di Latino, Filosofia, Storia e Storia dell’arte. In ambito scientifico sono previsti gli insegnamenti di Matematica, Fisica e Scienze (Biologia, Chimica).

MENSA – MENÙ DI FEBBRAIO

Si pubblica il menù di febbraio 2015, comunicato dalla Società Serunión.

Si coglie l’occasione per ricordare che il menù mensile viene elaborato dai nutrizionisti della Serunión seguendo:
- l’accordo firmato dai centri educativi spagnoli;
- la guida all’alimentazione sana della Generalitat.

La “Commissione mensa” contribuisce alla personalizzazione del menù secondo le peculiari caratteristiche della Scuola italiana e le indicazioni dei genitori.

Si ricorda a tutti coloro che sono interessati che le attività della “Commissione mensa” sono presentate sul sito web della scuola (www.scuolaitalianabarcellona.com), nella rubrica MENSA (posta sulle righe situate sotto l’intestazione, sopra le fotografie delle scuole).

FEBBRAIO 2015

27 GENNAIO – GIORNO DELLA MEMORIA

Il 27 gennaio1945 le truppe sovietiche dell’Armata Rossa, nel corso dell’offensiva in direzione di Berlino, arrivarono presso la città polacca di Oświęcim (nota con il nome tedesco di Auschwitz), scoprendo il suo tristemente famoso campo di concentramento e liberandone i pochi superstiti. La scoperta di Auschwitz e le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono al mondo l’orrore del genocidio nazista.

Tale liberazione è ormai assunta a  simbolo dell’immane tragedia della Shoah (desolazione, catastrofe, disastro in lingua ebraica). Il “Giorno della Memoria” è stato istituito dal Parlamento italiano con la legge n. 211 del 20 luglio del 2000, con l’intento di perpetuare e rafforzare il ricordo della Shoah e rendere omaggio alle numerose vittime e a tutti coloro che si sono opposti  al progetto di sterminio nazista, anche a costo della propria libertà e della propria vita. La Scuola, che ha un ruolo fondamentale nell’educazione dei giovani, si propone, attraverso la conoscenza dei fatti storici e della Shoah di promuovere la consapevolezza degli effetti abnormi che l’odio dell’uomo contro l’uomo ha determinato e può determinare.

Si ritiene opportuno che i docenti, nelle rispettive classi, leggano questa lettera-circolare agli studenti, ne commentino insieme i contenuti e introducano nuovi elementi di informazione e di riflessione sul tema.

Per eventuali approfondimenti è possibile consultare i seguenti siti web:
-     il “Giorno della Memoria”

http://www.governo.it/governoinforma/dossier/giornata_memoria/

-     le Leggi antiebraiche in Italia dal 1938 al 1945

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/giornata_memoria/leggi_antiebraiche_38_43.pdf

-     l’olocausto in Italia

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/giornata_memoria/olocausto_italia.pdf

Auschwitz - Arbeit Macht Frei

Si ricorda che nel “Giorno della Memoria” l’Istituto Italiano di Cultura organizza, a partire dalle ore18:00, la proiezione di due film “Il pane della memoria “ e “Nel ventre nero della storia” (v. circolare n. 259). Alle proiezioni seguirà un dibattito alla presenza del regista Luigi Monardo Faccini e la produttrice Marina Piperno. Gli studenti del Liceo, il personale della scuola ed i genitori sono invitati a partecipare.

MEDIA – SOSPENSIONE RICEVIMENTO DEI GENITORI

Si informa che, data la programmazione degli scrutini conclusivi del primo quadrimestre, il ricevimento settimanale dei genitori, da parte dei docenti, viene sospeso dal 26 gennaio 2013 (incluso). Riprenderà il 9 febbraio 2015.

3ª MEDIA – L’ENERGIA AL COSMOCAIXA

Come previsto dalla programmazione dei Consigli di Classe, le terze della Scuola secondaria di 1º grado effettuano una visita didattica al “Cosmocaixa” con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi” – Classi terze

Visita didattica al Cosmocaixa

Laboratorio

L’ENERGIA: PER UN FUTURO SOSTENIBILE

3ªB – Martedì 27 gennaio – Accompagnatori: Colombo Luca, Canese Raffaella
3ªA – Mercoledì 11 febbraio – Accompagnatori: Barnao Beatrice, Faustini Piero

Partenza ore 08:30, rientro 13:50 – Trasporto pubblico

Energía

Cos’è l’energia, qual’è la sua origine e quali trasformazioni può sperimentare. Cosa sono le energie rinnovabili: fonti, novità normative e metodi di approvigionamento ed utilizzo. Ulteriori informazioni al link: https://www.youtube.com/watch?v=B9Xs2vhu6wE

3ª MEDIA – IL MONOLOGO DI SHYLOCK

All’interno della programmazione di Catalano, la prof.ssa Tortorici Eulalia ha previsto un intervento dell’attore Xavier Capdet, con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado – Classi terze – Catalano

Intervento dell’attore

XAVIER CAPDET

da Il mercante di Venezia, di W. Shakespeare,

MONOLOGO DI SHYLOCK

nella traduzione catalana di Josep Maria de Segarra

Classe 3ªA – Giovedì 22 gennaio 2015, ore 10.30-12.30
Classe 3ªB – Data da stabilire

Coordinatrice: prof.ssa Eulalia Tortorici

Shylock

I ragazzi hanno conosciuto il “Mercante di Venezia” di Shakespeare attraverso l’interpretazione cinematografica di Al Pacino. L’insegnante ha curato, in classe, il commento letterario del monologo. Questo monologo parla della parità dei diritti a prescindere da qualsiasi differenza etnica, religiosa, di genere o di condizione sociale. Gli alunni che lo desiderano e che hanno imparato un frammento del testo potranno rappresentarlo all’interno del progetto Arteatro.

SQUADRA NAZIONALE ITALIANA DI SPADA FEMMINILE

Dato che la programmazione delle classi terze e quarte della nostra Scuola primaria prevede insegnamenti settimanali di scherma; dato che è prevista la presenza a Barcellona della “Squadra nazionale italiana” di scherma; ci sembra importante segnalare la manifestazione sportiva di seguito illustrata.

XXXIXº TROFEO INTERNAZIONALE CITTÀ DI BARCELLONA DI SCHERMA

COPPA DEL MONDO SPADA FEMMINILE

Sabato 24 gennaio, dalle ore 16:00 FASE FINALE INDIVIDUALE
Domenica 25 gennaio, dalle ore 14:45 FASE FINALE SQUADRE

presso l’Istitut Nacional d’Educaci Fisica di Cataluya, vicino allo Stadio Olimpico di Montuijc

ingresso gratuito

Spada femminile

SC. MEDIA- SCRUTINI PRIMO QUADRIMESTRE

I consigli di classe di gennaio, con la presenza dei soli docenti, sono convocati presso la Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi”, nella sede di Sarrià, per la valutazione degli alunni e le operazioni di scrutinio del Primo quadrimestre.

Calendario della convocazione.

CLASSI

GIORNI

ORE

Prima B

Lunedì 26 gennaio

17:00 – 18:30
Terza B 18:30 – 20:00
Seconda B

Martedì 27 gennaio

17:00 – 18:30
Terza A 18:30 – 20:00
Prima A

Mercoledì 28 gennaio

17:00 – 18:30
Seconda A 18:30 – 20:00

MODIFICA CALENDARIO SCOLASTICO

Si comunica che l’ ORDRE EMO/347/2014, de 26 de novembre, per la qual s’estableix el calendari de festes locals a la Comunitat Autònoma de Catalunya per a l’any 2015ha modificato la data della Festa locale di Barcellona prevista per il 25 maggio (il giorno successivo alla Pentecoste, festa conosciuta anche come Seconda Pasqua) spostandola al 1º giugno 2015.

A seguito di questa variazione si dispone analoga modifica del calendario scolastico comunicato con circolare n. 351 del 6 maggio 2014.

Si riporta di seguito il prospetto modificato delle festività e delle vacanze scolastiche.

Lunedì 23 febbraio – Venerdì 27 febbraio 2015 Settimana bianca
Lunedì 30 marzo – Lunedì 6 aprile 2015 Vacanze pasquali
Venerdì 1º maggio 2015 Festa del lavoro
Lunedì 1 giugno 2015 Festa locale di Barcellona
Martedì 2 giugno 2015 Festa della Repubblica Italiana
Mercoledì 24 giugno 2015 Festa di San Juan (Scuola dell’Infanzia)

COMMISSIONE MENSA – 5ª CONVOCAZIONE

Si comunica che il prossimo incontro della Commissione mensa è convocato per mercoledì 21 gennaio 2015, alle ore 13:30-15:00, presso la sede di Sarrià della Scuola italiana.

Ordine del giorno:
-approvazione verbale seduta del 17.12.2014;
-incontro con la dietista della Serunión;
-varie ed eventuali.

INIZIATIVE DELL’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA

L’Istituto Italiano di Cultura informa che, in occasione del “Giorno della memoria” (27 gennaio), in ricordo delle vittime dell’Olocausto, ha programmato due iniziative culturali di grande spessore, a cui sono invitati a partecipare gli studenti del Liceo, i docenti e i genitori di tutte le scuole dell’Istituto Comprensivo.

Istituto Italiano di Cultura (P/Mendez Vigo)

OMAGGIO A DON ANDREA GALLO

Don Andrea Gallo, scomparso a Genova nel maggio 2013, è stato sacerdote e partigiano italiano, di fede cattolica e ideali pacifisti, prete di strada, fondatore e animatore della Comunità di San Benedetto al Porto di Genova.

26 gennaio 2015

Ore 18:00 – Presentazione del libro “Don Andrea Gallo. Ama e fa’ ciò che vuoi”, a cura di Luigi Monardo Faccini, Guanda Editore, 2014, che racconta la vita di Don Andrea Gallo.

Ore 19:30 – Proiezione del film “Andrea dicci chi sei” (2003 – 60 min.), regia di Luigi Monardo Faccini, che riporta un alunga intervista a Don Andrea Gallo.

Ore 20:30 – Proiezione del film “Fiore pungente” (2011 – 57 min.), regia di Luigi Monardo Faccini, girato in occasione del 40º anniversario della Comunità di San benedetto al Porto di Genova.

Alla serata saranno presenti il regista Luigi Monardo Faccini e la produttrice Marina Piperno

 

27 gennaio “Giorno della memoria”

Ore 18:00 –Proiezione del film “Il pane della memoria” (2008 – 62 min.) regia di Luigi Monardo Faccini, prodotto da Marina Piperno, l’esperienza di integrazione fra cristiani ed ebrei, crollata con l’approvazione delle leggi razziali, raccontata da Elena Servi.

Ore 19:30 –Proiezione del film “Nel ventre nero della storia” (2009 – 71 min.), regia di luigi Monardo Faccini con Marina Piperno che racconta la storia della sua famiglia ebrea.

Alla serata saranno presenti il regista Luigi Monardo Faccini e la produttrice Marina Piperno

Trasmissione TV  "L'ultima parola"

UB – RICERCA COMPETENZA EMOTIVA

L’Università di Barcellona ha chiesto alla Scuola italiana, come ad altre scuole del territorio, di partecipare ad una inchiesta sulla “competenza emotiva” degli insegnanti. L’inchiesta è gestita dal GROP (Grupo de Investigación en Orientación Psicopedagógica). La scuola italiana è stata contattata per partecipare all’inchiesta dalla prof.ssa Esther Garcia Navarro (Coordinació del “Postgrau en Educació Emocional i Benestar”, Codirecció del “Postgrau en Intel·ligència Emocional a les Organitzacions” – Universitat de Barcelona). Per eventuali richieste di chiarimento è possibile contattare la prof.ssa Navarro via mail (esther.garcianavarro@gmail.com).

Il questionario è rivolto a tutto il personale educativo (docenti, educatori, psico-pedagogiste, dirigenza…), italiano e spagnolo, con contratto a tempo indeterminato o determinato, di tutti gli ordini di scuola (infanzia, primaria, media e liceo). Insegnanti ed educatori sono chiamati a rispondere, su base volontaria, ad una inchiesta online (composta da quattro questionari) sulla competenza emotiva e sell’autopercezione del benessere (durata circa 30 minuti). I questionari vengono somministrati due volte nell’anno scolastico. Ai fini dell’autenticità dei risultati della ricerca è importante che i docenti non frequentino alcun corso di educazione emotiva nell’intervallo tra la prima e la seconda somministrazione dei questionari. Alla fine dello studio il GROP fornisce alla scuola una relazione conclusiva sulle competenze emozionali del suo corpo docenti.

PERSONALE EDUCATIVO E DOCENTI SONO VIVAMENTE INVITATI A COLLABORARE
CON L’UNIVERSITÀ DI BARCELLONA PARTECIPANDO ALLA RICERCA PROPOSTA DAL GROP

Emozioni

I questionari devono essere compilati e inviati on line entro il 6 febbraio 2015.

ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2015-16

Si comunica che,.secondo quanto comunicato dalla Circolare del Ministero dell’Istruzione n. 51 del 18 dicembre 2014, le iscrizioni per l’anno scolastico 2015-2016 sono aperte dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015.

L’iscrizione deve essere fatta tramite il formulario allegato, unico per tutti gli ordini di scuola. Il formulario può essere inviato via mail oppure può essere consegnato nella Segreteria della sede di Sarrià (Scuola primaria e Scuola secondaria di 1º grado) o in quella della sede diPasaje Mendez Vigo (Liceo scientifico) entro il 15 febbraio 2015.

Si ricorda che il contributo di iscrizione è di € 160,00. Il pagamento dovrà essere effettuato entro il 15/02/2015.

Per coloro che scelgono l’opzione della domiciliazione bancaria, il contributo di iscrizione verrà addebitato:
- per il liceo con la retta del 3ª trimestre
- per la scuola elementare e la scuola media con le rette del mese di marzo 2015.

Per coloro che scelgono di versare il contributo di iscrizione direttamente in banca (indicare il nome dell’alunno) si riportano, di seguito, le coordinate bancarie.

Banca   Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA)
Beneficiario   Istituto Italiano Statale Comprensivo di Barcellona
N. c/c   ES70 0182 4162 21 0208522057
SWIFT   BBVAESMM
Causale   Iscrizione 2015-16, nome dell’alunno

Si avvisa che la Segreteria non è autorizzata a ricevere direttamente il contributo.

249_Circolare iscrizioni 2015-16

249bis_Modulo iscrizioni 2015-16

2ª MEDIA – LE NUOVE ETICHETTE DELLE SIGARETTE

All’interno del Corso sulla salute PASE (Programa de Prevenció de les Addiccions a Substàncies a l’Escola Pase.bcn) gestito dalla prof.ssa Tortorici Eulalia, è programmato un intervento dell’esperto Cristiano Codagnone, che illustra gli interventi deliberati dalla Commissione Europea sulle nuove etichette dei pacchetti delle sigarette.

Scuola secondaria di 1º grado – Classi seconde

Corso sulla salute PASE

Intervento dell’esperto dott. Cristiano Codagnone sul tema

LA COMMISSIONE EUROPEA

E LE NUOVE ETICHETTE DEI PACCHETTI DELLE SIGARETTE

Venerdì 16 gennaio 2015, ore 13:30 – 14:30

Coordinatrice: prof.ssa Tortorici Eulalia

 

Il dott. Codagnone si è laureato in economia alla Bocconi di Milano ha poi conseguito il PhD in sociologia alla New York University. Oggi è professore alla statale di Milano e Senior Research Fellow alla London School of Economics. A Barcellona collabora con uno spin-off universitario della UOC. Dal 2011 ha iniziato un nuovo percorso di ricerca sperimentale in un campo di studio noto come ‘behavioural economics’. Si tratta della applicazione all’economia di ipotesi e concetti derivati dalla psicologia cognitiva e dalla psicologia sociale. Da questo approccio è nato il movimento definito ‘nudging’ per l’applicazione della prospettiva ‘behavioural’ nella formulazione delle politiche pubbliche, e in particolare di quelle a protezione dei consumatori in generale ed dei segmenti più vulnerabili in particolare. Tra il 2012 ed oggi ha diretto un Consorzio di Ricerca che ha realizzato per la Commissione europea 10 esperimenti ‘behavioural’ su diversi temi per sostenere la formulazione di politiche di protezione dei consumatori. Gli esperimenti hanno riguardato le etichette che indicano le emissioni di CO2 dei veicoli di trasporto, il gioco d’azzardo online, la protezione dei minori rispetto alle nuove pratiche di marketing online usate nei giochi e nelle apps, e le nuove etichette che diverranno obbligatorie per i pacchetti di sigarette in tutti i 28 paesi della UE. Gli studenti della scuola media vedranno in anteprima, in Europa, le nuove immagini delle etichette.Nudging