25 APRILE – FESTA DELLA LIBERAZIONE

Si ricorda che, come previsto dal Calendario scolastico (n. 372, del 24 aprile 2013), venerdì 25 aprile le lezioni sono sospese per la Festa della Liberazione, festa nazionale italiana.

RICORRENZA

Il 25 aprile si celebra l’anniversario della liberazione d’Italia dalla occupazione dall’esercito tedesco e dal governo fascista avuta luogo nel 1945. Dopo la liberazione d’Italia dai nazifascisti i gruppi politici della Resistenza hanno ricostruito il nuovo stato italiano. Un nuovo stato basato sulla democrazia e sul rispetto delle libertà. Ogni anno in svariate città italiane vengono organizzati cortei e manifestazioni per festeggiare e ricordare la festa della liberazione. Torino e Milano furono liberate il 25 aprile del 1945: questa data è stata assunta quale giornata simbolica della liberazione dell’Italia intera dal regime fascista e, denominata appunto Festa della Liberazione che viene commemorata ogni anno in tutte le città d’Italia.
(Tratto dal sito “Regioni italiane” http://www.regioni-italiane.com/festa-della-liberazione-xxv-aprile.htm)

ESAMI DI STATO – PRESIDENTI E COMMISSARI

Con messaggio del 15 aprile 2014, il MAE detta le disposizioni per le nomine a Presidente e a Commissario d’esame conferibili a personale di ruolo della scuola in servizio all’estero. Si ricorda che il personale in servizio all’estero, dirigenti scolastici e docenti, è tenuto a rendersi disponibile per le nomine, secondo quanto illustrato nell’ ”Estratto del messaggio MAE del 15 aprile 2014” (v. allegato). La partecipazione agli Esami di Stato e la scelta della sede avvengono tramite presentazione di una domanda, secondo la procedura prevista dal MAE (v. all. 1), da presentarsi entro il 15 maggio 2014.

A partire da quest’anno scolastico la domanda va inviata esclusivamente per via telematica, compilando debitamente il modulo presente on line all’indirizzo Internet:  https://web.esteri.it/Commissioneestero/

La compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati entro le ore 12,00 (ora italiana) del 7 maggio 2014. La data di presentazione on line della domanda è certificata dal sistema informatico che, allo scadere del termine utile per la sua presentazione, non permette più la registrazione, la compilazione, la modifica e l’invio della domanda stessa. Non sono valide le domande presentate con modalità diverse da quelle sopra descritte e, in particolare, quelle per cui non sia stata effettuata la procedura di compilazione e invio on-line. Per le modalità dell’invio della domanda seguire attentamente le istruzioni allegate.

Estratto dal Messaggio MAE del 15 aprile 2014

Allegato 1 – Modalità operative di compilazione ed invio della domanda personale estero 1

Allegato A – Sedi e materie

Allegati B, C, D – Nulla osta

VACANZE PASQUALI

Si ricorda che – come comunicato nella circolare sul calendario scolastico (n. 372, del 24 aprile 2013) – le lezioni sono sospese per le festività pasquali da lunedì 14 aprile a lunedì 21 aprile 2014 compresi. Riprenderanno regolarmente martedì 22 aprile 2014.

La Dirigenza coglie l’occasione per porgere agli alunni, alle famiglie e a tutto il personale della scuola i migliori auguri di Buona Pasqua.

FESTA DEI LIBRI E DELLE ROSE

Come da tradizione, anche la nostra scuola celebra la Festa di Sant Jordi (San Giorgio), patrono della Catalunya, la Festa del “libro e delle rose” del 23 aprile. La ricorrenza di Sant Jordi ci sembra una buona occasione per stimolare il gusto e il piacere di leggere. Le iniziative proposte dai docenti puntano allo sviluppo negli alunni di comportamenti e atteggiamenti positivi nei confronti della lettura.

ATTIVITÀ

Lettura continuata
In collaborazione con la “Casa degli Italiani” viene organizzata la lettura continua di un’opera di uno scrittore italiano di libri di avventura, conosciuto in tutto il mondo (ha creato il personaggio di Sandokan). Si tratta del romanzo “Le Tigri di Mompracem” di Emilio Salgari. L’iniziativa continua l’antica tradizione introdotta dalla “Casa degli Italiani” per celebrare la Festa di Sant Jordi. L’Istituto Comprensivo partecipa alla lettura con gli alunni di Scuola primaria,  di Scuola secondaria di 1º grado nella sede di Sarrià della Scuola italiana e studenti del Liceo scientifico, presso la Casa degli Italiani. Le letture continue sono previste per mercoledì 23 aprile 2014.

A Sarrià la lettura continua si apre, alle ore 09:00, con una introduzione del Dirigente scolastico. Iniziano a leggere i bambini delle prime classi della Scuola primaria, continueranno, nel corso della mattinata, gli alunni delle seconde, delle terze, delle quarte e delle quinte. A mezzogiorno circa la lettura viene continuata dai ragazzi della Scuola media. Durante la lettura continua la scuola rimane aperta a tutti coloro che vogliono assistere

Presso la Casa degli Italiani la lettura del romanzo di Salgari inizia alle ore 10:00. Chiunque voglia partecipare può accedere alla lettura continua (prenotazioni all’indirizzo mail: comunicazione@casaitaliani.com). Parteciperanno anche alcuni studenti del Liceo scientifico.

Gioco LET’S QUIZ
Le docenti Palomba e Razzatu, della scuola secondaria di 1º grado, organizzano un gioco sulle letture e le conoscenze letterarie dei giovani studenti lettori. Il gioco si chiama LET’S QUIZ. Si tratta di una gara a squadre (IA/IB-IIA/IIB-IIA/IIB) su libri, lettura, letteratura. Saranno distribuiti premi in libri per i vincitori.

Concorso letterario e di disegno
I bambini di Scuola primaria e di Scuola secondaria di 1º grado scrivono una composizione sul tema “L’avventura” in una delle tre lingue (a scelta) che vengono principalmente studiate a scuola: italiano, spagnolo, catalano. Gli scritti vengono valutati dai docenti e, per ogni anno di corso, vengono premiati, con un libro, i tre alunni, uno per ogni lingua, che hanno prodotto la migliore composizione.
I piccoli della Sc. dell’infanzia e delle classi prime di primaria partecipano al concorso producendo un disegno sullo stesso tema.
I libri-premio vengono consegnati mercoledì 7 maggio, alle ore 11:15 dal Dirigente scolastico. Nella stessa data verrano distribuite le monete antiche regalate dal COMITES.

Ricordandovi la morale della vecchia fiaba: un soldino per vivere, una rosa per dare senso alla vita e – aggiungiamo – un libro per pensarci un po’ su, auguriamo buon Sant Jordi a tutti.

ISCRIZIONI ESAME KET (KEY ENGLISH TEST)

Si rende noto che sono aperte le iscrizioni all’esame KET che si terrà sabato 14 giugno 2014. I genitori degli alunni interessati ad iscrivere il proprio figlio/la propria figlia all’esame KET sono pregati di inviare alla segreteria della scuola una mail di conferma indicando nome e cognome dell’alunno. Il versamento il € 95,00 (tassa di iscrizione all’esame) dovrà essere effettuato entro la data del 02/05/14 sul c/c dell’Istituto. La stessa segreteria provvederà all’iscrizione degli alunni all’esame tramite il British Council di Barcellona.

Le modalità di svolgimento dell’esame verranno comunicate in una successiva circolare dal prof. Susca, docente responsabile del corso.

2ª MEDIA – VIAGGIO DI ISTRUZIONE AI PAESI BASCHI

I Consigli di classe hanno confermato la realizzazione di un viaggio di istruzione per le secondemedie. Tra le mete accessibili, a prezzi ragionevoli sono stati scelti i Paesi Baschi. Il viaggio si effettuerà, da lunedì 12 maggio a venerdì 16 maggio 2014. Costo indicativo (al netto dei contributi esterni)  € 260,00. Docenti accompagnatori: Barnao M. Beatrice, Eliana Ramazzini, Azzaro Leonardo.

Scopo del viaggio d’istruzione è la conoscenza del paese dove i ragazzi attualmente vivono, in particolare di una regione settentrionale della Spagna dal particolare fascino naturale e ricca di offerte culturali e storiche. Il viaggio servirà ai ragazzi per mettere alla prova il loro senso di responsabilità e per favorire la maturazione di uno spirito di gruppo e sociale. I genitori sono invitati ad una

ASSEMBLEA

per parlare del viaggio di istruzione ai Paesi Baschi
martedì 8 aprile 2014 dalle ore 17:00 alle ore 18:00
presso la sede di Sarrià della Scuola italiana

Per verificare la disponibilità delle famiglie ad iscrivere i propri figli al viaggio si chiede di sottoscrivere e di consegnare in occasione dell’assemblea l’impegno riprodotto nella circolare.

316bis_Programma viaggio istruzione 2ª media – Paesi Baschi

VISITA DELLA SCUOLA MEDIA SETTEMBRINI DI ROMA

Nell’ambito delle relazioni di gemellaggio con le scuole italiane, è programmato un incontro con gli studenti delle classi terze della Scuola secondaria di 1º grado dell’Istituto Comprensivo “L. Settembrini” di Roma. Gli alunni saranno accompagnati dalla prof.ssa Anna Maria Santarelli, già insegnante di Arte e di Tecnologia presso la nostra scuola.

Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi” – Classi terze

Gemellaggio

INCONTRO CON GLI STUDENTI

della Scuola secondaria di 1º grado “L. Settembrini” di Roma
accompagnati dall’insegnante Anna Maria Santarelli

venerdì 4 aprile 2014

Programma
ore 11:00 – Arrivo degli ospiti (circa 20 ragazzi) – Rinfresco
ore 11:30 – Visita dei locali della scuola – Incontro in musica

Insegnante responsabile: L. Palomba

ASSEMBLEA SINDACALE DOCENTI

Come previsto dal Contratto Nazionale del Lavoro (comparto scuola) del 29/11/2007, la UIL Scuola ha indetto una assemblea sindacale in orario di lavoro, per giovedì 27 marzo 2014, durante le ultime due ore di lezione. All’assemblea può partecipare solo il personale di ruolo nominato dal Ministero degli Affari Esteri o il personale supplente proveniente dalle graduatorie d’Istituto. I docenti con contratto locale non possono partecipare all’assemblea, dunque svolgono regolarmente le loro lezioni.

Si pubblicano, di seguito, le circolari che illustrano l’organizzazione delle lezioni, per giovedì 27 marzo 2014, in ogni ordine di scuola.

295_AssembleaSindacaleGenitoriPrimaria 27-03-14

297_AssembleaSindacaleGenitoriMedia 27-03-14

296_AssembleaSindacaleGenitoriLiceo 27-03-14

2ª MEDIA – STORIA DELLE DONNE DI BARCELLONA

Come previsto dalla programmazione del Consiglio di Classe, le classi seconde della Scuola secondaria di 1º grado effettuano un itinerario didattico nel quartiere di Gracia-Sant Gervasi, con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi” – Classi seconde

Itinerario di Barcellona: storia delle donne della città nei secoli XIX e XX

DONNE DI AVANGUARDIA

Martedì 25 marzo 2014, ore 10:00 – 14:00
Mezzo di trasporto: FGC
Accompagnatori: Barnao M. B, Cazzoli Chiara, Donfrancesco Gianluca

Pittrici, scrittici, poetesse e fotografe: l’itinerario ci addentra nell’opera, nella vita e nel percorso di alcune delle creatrici più influenti della Barcellona dei secoli XIX e XX. Criticate e valorizzate dai loro coetani, molte di queste artiste dovranno dimostrare il loro valore oltre il fatto di essere donne e ribellarsi contro una società che le relegava ad un secondo piano. Ulteriori informazioni possono essere consultate al link
http://andronacultura.wordpress.com/ruta-cultural-dones-davantguarda/

QUOTE VIAGGI ISTRUZIONE 3ª MEDIA E 3ª LICEO

A causa di un’errata interpretazione del contributo concesso dall’Associazione Genitori (AGG) ai viaggi di istruzione, che in realtà non verrà conteggiato per tutti gli alunni, ma solo per gli iscritti all’Associazione, abbiamo dovuto rivedere la quota di partecipazione dei viaggi di istruzione della terza media e della terza liceo (v. circolari allegate).

Naturalmente i soci AGG riceveranno un finanziamento sulla quota da pagare, direttamente dall’Associazione Genitori.

273_ViaggioIstruzioneAndalusia – Variazione quota

275_ViaggioIstruzionePraga – Variazione quota

3ª MEDIA AL REFUGI 307

Come previsto dalla programmazione dei Consigli di Classe, le terze della Scuola secondaria di 1º grado effettuano una visita didattica al “Refugi 307″ con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi” – Classi terze

Visita didattica al

MUSEU D’HISTORIA DE BARCELONA

attività

“REFUGI 307: SOLIDARITAT PER SOBREVIURE”

rifugio antiaereo del Poblesec

Mercoledì 19 marzo 2014
Partenza ore 08:30, rientro 13:50 – Trasporto pubblico
Accompagnatori: Eliana Ramazzini, Susca Antonio

Il “Rifugio 307″ fu costruito dagli abitanti del quartiere durante il periodo della Guerra Civile. La lotta per sopravvivere impose lo sviluppo di una grande organizzazione degli abitanti del quartiere e di un grande sforzo istituzionale per proteggere la popolazione civile dai bombardamenti aerei della città da parte dell’esercito franchista.
Ulteriori informazioni possono essere consultate sul sito
http://museuhistoria.bcn.cat/ca/node/15

PERSONALE MAE – RESTITUZIONE RUOLI METROPOLITANI

In data odierna si riceve dal MAE l’Ordinanza Ministeriale MIUR n. 32 del 28.02.2014 che disciplina la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l’anno scolastico 2014/2015 (v. allegato).

Le modalità per l’assegnazione della sede metropolitana del personale restituito ai ruoli per completamento del periodo di servizio all’estero sono stabilite all’art. 5 del CCNI 26.02.2014 (v. allegato); le procedure e le scadenze per la presentazione delle domande sono regolate dall’art. 3 della citata OM del MIUR n. 32 del 28.02.2014.

I testi delle normativa citata, nonchè i modelli di domanda che dovranno essere obbligatoriamente utilizzati, sono reperibili sul sito internet: http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/prot2548_13

RESTITUZIONE AI RUOLI METROPOLITANI PER FINE SERVIZIO
Il personale a fine mandato deve inoltrare la domanda di rientro e restituzione ai ruoli di provenienza direttamente ai competenti Uffici Scolastici Regionali – Uffici territorialmente competenti rispetto alla provincia scelta, entro il 14.03.2014 per i docenti, e entro il 26.03.2014 per il personale ATA, ai fini di consentire l’assegnazione di sede di titolarità prima delle operazioni di mobilità.

RESTITUZIONE AI RUOLI METROPOLITANI A DOMANDA
Il personale docente e ATA, in servizio all’estero, che intenda rientrare nei ruoli metropolitani prima del termine prescritto dal decreto di destinazione, ovvero non voglia avvalersi dell’eventuale mantenimento in servizio, deve inviare la domanda al MAE (DGSP – Uff. V) per il tramite delle Rappresentanze diplomatiche e gli Uffici consolari, nei termini di seguito indicati:
14.03.2014 – per docenti – presentazione della domanda di assegnazione della sede di titolarità, prima delle operazioni di mobilità, direttamente all’ USR – UT competente rispetto alla provincia prescelta;
14.03.2013 – per docenti e ATA – notifica alle Rappresentanze diplomatiche e consolari della decisione di rientrare in Italia con consegna della copia della domanda inviata all’USR competente.

Allegati
Art. 5 – CCNI 2014
OM 32 – a. sc. 14-15
Allegato 1
Allegato 2
Allegato 3

1ª MEDIA AL MUSEU D’HISTORIA DE BARCELONA

Come previsto dalla programmazione del Consiglio di Classe, le classi prime della Scuola secondaria di 1º grado effettuano una visita didattica al “Museu d’Historia de Barcelona”, con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi” – Classi prime

Visita didattica “Museu d’Historia de Barcelona”

ITINERARIO LA CITTÀ MEDIEVALE

Mercoledì 12 marzo 2014, ore 9:00 – 14:00
Trasporto pubblico
Accompagnatori: Orlando Giuseppe, Faustini Piero, Gorchs Maria Rosa

Il “Palau Reial Major” e “Santa Maria del Mar” sono testimonianze visibili di una Barcellona che durante il Medioevo è diventata un emporio mercantile. Le vie che si visiteranno durante l’itinerario formano una rete urbana che si è configurata più di 800 anni fa e portano il nome dei commerci che si sono sviluppati nel Medioevo Alcune case conservano ancora testimonianza di come vivevano gli artigiani dell’epoca e, per esempio, alcuni edifici della via Montcada mostrano l’opulenza della vita delle grandi case di allora.

Ulteriori informazioni al link: http://www.bcn.cat/museuhistoriaciutat/docs/FitxesEscoles.pdf (andare a pag. 10 del documento).

MEDIE – RICEVIMENTO GENERALE

Come previsto dal “Piano delle attività”, al fine di discutere sull’andamento scolastico dei propri figli nel secondo quadrimestre, i genitori degli alunni della Scuola secondaria di 1º grado sono chiamati a partecipare al

RICEVIMENTO GENERALE

che si terrà

LUNEDÌ 17 MARZO
dalle ore 17:00 alle ore 19:00

presso la sede di Sarrià della Scuola italiana.

LA NAZIONALE ITALIANA FEMMINILE DI SCHERMA A BARCELLONA

Dato che la programmazione delle classi terze e quarte della nostra Scuola primaria prevede insegnamenti settimanali di scherma; dato che in questi giorni è prevista la presenza della Squadra nazionale femminile italiana di scherma a Barcellona; ci sembra importante segnalare la manifestazione sportiva come di seguito illustrato.

XXXVIIIº TROFEO INTERNAZIONALE CITTÀ DI BARCELLONA DI SCHERMA

COPPA DEL MONDO SPADA FEMMINILE

Sabato 8 marzo, dalle ore 16:00 FASE FINALE INDIVIDUALE
Domenica 9 marzo, dalle ore 14:45 FASE FINALE SQUADRE
presso l’Istitut Nacional d’Educaci Fisica di Cataluya,
(vicino allo Stadio Olimpico di Montuijc)

Ingresso gratuito