LA SCUOLA ITALIANA DI BARCELLONA ALLA RAI

Il Dirigente scolastico dott. Paolo Corbucci, della Direzione Generale Ordinamenti del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR), responsabile del progetto “Art. 9 della Costituzione”, ci invia una lettera di complimenti per il successo della nostra partecipazione al progetto e per salutare tutti i partecipanti all’iniziativa.

Ci informa inoltre che il prossimo 4 luglio andrà in onda una puntata di Community, la popolare trasmissione tivù di Rai Italia, in parte dedicata alle scuole che hanno partecipato al progetto sull’Art. 9 della Costituzione. Durante la trasmissione si parlerà anche della Scuola italiana di Barcellona, in seguito alla felice partecipazione dei nostri studenti al Concorso, e verrà mandato in onda il video che, nell'occasione della premiazione del 7 giugno al Senato, docenti e studenti hanno appositamente realizzato per la cerimonia con il Presidente Pietro Grasso.

Nella lettera vengono indicati gli orari della messa in onda televisiva, divisi a seconda dei Paesi di ricezione.

Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK/TORONTO da lunedì a venerdì h17:30
BUENOS AIRES da lunedì a venerdì h18:30

Rai Italia 2 (Australia-Asia)
PECHINO/PERTH da lunedì a venerdì h15:45
SYDNEY da lunedì a venerdì h17:45

Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG da lunedì a venerdì h15:00

Dopo un paio di giorni, la puntata sarà disponibile anche sul sito www.raitalia.it

GIRONA – APERTURA NUOVO VICE CONSOLATO ONORARIO

Il Console Generale d’Italia a Barcellona comunica che, a partire da lunedì 4 luglio 2016, saranno aperti i nuovi uffici del Vice Consolato Onorario d’Italia a Girona, a seguito della nomina del Vice Console Onorario, Avv. Emanuela Carmenati.

Con questa apertura viene nuovamente coperta, con un Vice Consolato Onorario, l’area della provincia di Girona ove risiedono stabilmente circa 3600 connazionali iscritti all’AIRE. La zona è inoltre un polo di forte attrazione turistica sia con le varie località della Costa Brava che con la splendida città di Girona o con i vari siti legati al pittore Dalí (Figueras, Port Lligat)

Il Vice Consolato Onorario, sito in una delle località più frequentate della Costa Brava, potrà costituire un punto di prossimità non solo per i residenti ma anche per i turisti in caso di difficoltà.

I recapiti del nuovo ufficio consolare sono i seguenti:
Indirizzo:
Avenida de la Pau nº26, 1º 3ª – 17250
Platja d'Aro (Girona)

Telefono e Fax
Tel.: +34 972 82 61 82
Fax: +34 972 82 55 40

E-mail
girona.onorario@esteri.it

Orario di ricevimento (solo su appuntamento): lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00.

SC. MEDIA – PROGETTO UNESCO – ORIENTEERING

A conclusione dell’anno scolastico 2015-2016 si pubblica la relazione finale della prof.ssa di “Scienze motorie e sportive”, prof.ssa Marcolini Daniella, sul progetto UNESCO di orienteering intitolato “Dimmi e io dimentico, mostrami e io ricordo, coinvolgimi e io imparo, realizzato dagli studenti delle classi 1ªA e 1ªB della Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi”.

Hanno collaborato alla realizzazione del progetto la docente di Inglese, prof.ssa Emanuela Badocchi e la docente di Tecnologia, prof.ssa Morelli Floriana.

UNESCO - Relazione Progetto Orienteering

Barcellona - Parco dell'AmeliaBarcellona - Parco dell'Amelia

3ª MEDIA A – MENZIONE SPECIALE DEL SENATO

Come illustrato nella circolare n. 185 del 21 novembre 2015, è stata bandita, anche per le scuole italiane all’estero, la quarta edizione del Concorso nazionale "Articolo 9 della Costituzione" dedicato al tema della "Cittadini attivi per il paesaggio e l’ambiente". Al progetto hanno partecipato anche gli studenti delle classi terze della nostra scuola media e della classe 4ª Liceo, coordinati dai docenti Beatrice Barnao e Alessandro Perri. I ragazzi hanno presentato fotografie originali (n. 5 per classe) sull’ambiente in cui vivono e le hanno pubblicate su INSTAGRAM.

A conclusione del progetto è stato comunicato alla scuola che la classe 3ª media A ha ricevuto una “menzione speciale” per la fotografia dedicata ai “Paesaggi della Memoria: la piazza Sant Felip Neri”, bombardata durante la guerra civile spagnola. Durante la manifestazioneconclusiva che si è tenuta presso il Senato della Repubblica Italian, è stato anche proiettato un video di saluto e di ringraziamento realizzato dagli studenti della scuola italiana di Barcellona.

Anche a nome del Console Generale d’Italia a Barcellona, Stefano Nicoletti
e della Direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura, Roberta Ferrazza,
ringraziamo i docenti e gli studenti per l’ottimo lavoro realizzato;
particolari complimenti vanno alla classe 3ª media A
per aver ottenuto il prezioso riconoscimento della “menzione speciale”.

Il sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale riporta un articolo che parla dell’affermazione della nostra scuola e riporta la fotografia menzionata al link
http://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/approfondimenti/concorso-articolo-9-della-costituzione.html
Si riproduce, di seguito, l’articolo del Ministero e la fotografia premiata.

Concorso “Articolo 9 della Costituzione: cittadini attivi per il paesaggio e l'ambiente”

Si è conclusa presso il Senato della Repubblica la IV edizione del concorso “Articolo 9 della Costituzione. Cittadinanza attiva per il paesaggio e l’ambiente” per la produzione di pezzi audio-video e fotografie. Su iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale il progetto, che è promosso da MIUR, MIBAC e Fondazione Benetton Studi e Ricerche e che si è avvalso per questa edizione anche della collaborazione dei Ministeri della Difesa e dell’Ambiente, è stato esteso anche alle scuole italiane all’estero che si avvalgono del sostegno della rete di Ambasciate e Consolati della Farnesina.

Nel corso della cerimonia, una menzione speciale è stata riconosciuta alla scuola statale italiana di Barcellona per la fotografia dedicata ai “Paesaggi della Memoria: la piazza Sant Felip Neri”, bombardata durante la guerra civile spagnola. Durante la manifestazione, cui ha partecipato il Presidente del Senato Pietro Grasso, è stato anche proiettato un video realizzato dagli studenti della scuola italiana di Barcellona.

Barcelona - Plaça de Sant Felip NeriBarcelona - Plaça de Sant Felip Neri

SC. SECONDARIA – ULTIMO GIORNO DI LEZIONE

Si ricorda che, come previsto dal calendario scolastico modificato (cfr. Circolare n. 260 del 19 gennaio 2016), le lezioni della Scuola media e del Liceo scientifico termineranno sabato 11/06/2016.

Il sabato 11/06/2016, ultimo giorno di lezione,  si adotterà un orario ridotto (“lectio brevis”), come di seguito illustrato:

SCUOLA

DATA

ORARIO D’INIZIO

ORARIO DI FINE

Scuola media

11/06/2016

08:30

11:20

Liceo scientifico

11/06/2016

08:10

11:00

Le materie saranno quelle normalmente programmate per le lezioni del lunedì.
Gli alunni che prevedono di non poter essere presenti devono consegnare la giustificazione dell’assenza venerdì 10 giugno 2016.

IMPORTANTE
Gli studenti di 4ª Liceo, alla fine delle lezioni di sabato, si fermeranno a scuola
per partecipare alla simulazione dell’orale dell’Esame di Stato.

COMMISSIONE MENSA – RIUNIONE N. 7

Si comunica che il prossimo incontro della Commissione mensa è convocato per martedì 7 giugno 2016, alle ore 13:30-15:00, presso la sede di Sarrià della Scuola italiana.
Ordine del giorno:
- approvazione verbale seduta precedente;
- osservazioni sul menù di giugno;
- bozza di regolamento mensa;
- varie ed eventuali.

All’incontro è invitato anche il signor David Caballé Sequera, responsabile della società Ecoarrels.

COLLEGIO DOCENTI N. 7

Come previsto dal "Piano delle attività", il Collegio Docenti di giugno (n. 7) è convocato per Lunedì 6 giugno 2016, ore 17:30-19:30, presso la sede del Liceo scientifico (Pasaje Mendez Vigo, 8)

Ordine del giorno:
- approvazione verbale seduta precedente;
- relazione progetti MOF 2015-2016,
- relazione Funzioni strumentali 2015-2016;
- modifica Piano degli studi (scuole secondarie);
- varie ed eventuali.

2 GIUGNO – FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Si ricorda che, come previsto dal calendario scolastico, la scuola rimarrà chiusa il 2 giugno, in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica, festa nazionale italiana.

 RICORRENZA
In seguito alla caduta del fascismo e alla fine della 2ª Guerra Mondiale, il 2 giugno 1946 è stato indetto un referendum istituzionale, a suffragio universale, con il quale gli italiani hanno scelto la Repubblica come forma di governo dell'Italia. Così come il 17 marzo è ricordato come anniversario della nascita dell'Italia (giorno della proclamazione nel 1861 dell'Unità d'Italia.), il 2 giugno è l'anniversario della nascita della Repubblica Italiana e si celebra, ogni anno, come Festa nazionale.

Corriere - Repubblica italiana

SC. MEDIA – MODIFICA CALENDARIO ESAMI

Si informa che il Ministero della Pubblica Istruzione, su indicazione del Governo, ha cambiato la data delle prove INVALSI, perchè concomitante con le operazioni collegate alle elezioni amministrative. Le prove, previste per il 17/06, saranno in realtà somministrate il giorno prima, vale a dire il 16/06. Si riporta di seguito il nuovo calendario degli esami corretto secondo le indicazioni ministeriali.

526_Ai genitori - Nuovo calendario Esami Scuola media

MENSA – MENÙ DI GIUGNO

Si pubblica il menù di giugno 2016.

La società che garantisce il servizio mensa si chiama Ecoarrels (http://ecoarrels.cat/) e prepara menù formati da:
- alimenti biologici (70%);
- prodotti stagionali;
- prodotti di prossimità;
- prodotti freschi.

Si ricorda che continua la sua attività la Commissione mensa, che si occupa di
- vigilare sul servizio fornito dalla Ecoarrels (monitoraggi);
- contribuire alla personalizzazione del menù;
avanzare proposte in ordine alla diffusione, tra gli alunni, di una corretta cultura dell’alimentazione.

Le attività della Commissione mensa sono presentate sul sito web della scuola (www.scuolaitalianabarcellona.com), nella rubrica MENSA (posta sulle righe situate sotto l’intestazione, sopra le fotografie delle scuole).

525a_Menù giugno

LICEO – SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE E IRC 2016-17

Si comunica che, come per gli scorsi anni scolastici, le lezioni di "Scienze motorie e sportive" vengono organizzate presso la sede di Sarrià, secondo il calendario di seguito illustrato.

Le ore di Insegnamento della Religione Cattolica (IRC) e di Alternatva all’IRC sono previste sempre di pomeriggio, in alternanza con le ore di Scienze motorie e sportive.

GIORNI

ORE

CLASSI

MATERIA

Lunedì

16:30 - 17:30

Seconda A Scienze motorie e sportive
Seconda B IRC o Alternativa

17:30 - 18:30

Seconda B Scienze motorie e sportive
Seconda A IRC o Alternativa
Mercoledì

16:30 - 17:30

Terza A Scienze motorie e sportive
Terza B IRC o Alternativa

17:30 - 18:30

Terza B Scienze motorie e sportive
Terza A IRC o Alternativa
Giovedì

16:30 - 17:30

Prima A Scienze motorie e sportive
Prima B IRC o Alternativa

17:30 - 18:30

Prima B Scienze motorie e sportive
Prima A IRC o Alternativa
Venerdì

16:30 - 17:30

Quarta A Scienze motorie e sportive
Quarta B IRC o Alternativa

17:30 – 18:30

Quarta B Scienze motorie e sportive
Quarta A IRC o Alternativa

Onde consentire l’organizzazione di altre attività pomeridiane (corsi di recupero, selectividad, progetti...) rivolte alle classi, evitando interferenze con le lezioni di scienze motorie e sportive, agli studenti non sarà consentito cambiare i giorni di lezione.

CALENDARIO SCOLASTICO 2016-2017

Inizio lezioni
- lunedì 5 settembre 2016 (Scuola Media e Liceo)
- lunedì 12 settembre 2016 (Scuola dell’Infanzia e Primaria)

Termine lezioni
- venerdì 9 giugno 2017 (Scuola Media e Liceo)
- venerdì 16 giugno 2017 (Scuola Primaria)
- venerdì 30 giugno 2017 (Scuola dell'Infanzia)

 Sospensione lezioni

Mercoledì 12 ottobre 2016 Festa nazionale spagnola
Lunedì 31/10/2016 – Martedì 1/11/2016 Ponte di Ognissanti
Martedì 6 dicembre 2016 Giorno della Costituzione
Giovedì 8/12/2016 – Venerdì 9/12/2016 Ponte dell’Immacolata
Giovedì 22/12/2016 – Venerdì 6/1/2017 Vacanze di Natale
Lunedì 20/2/2017 – Venerdì 24/2/2017 Settimana bianca
Lunedì 10/4/2017 – Lunedì 17/4/2017 Vacanze pasquali
Martedì 25 aprile 2017 Festa italiana della Liberazione
Lunedì 1 maggio 2017 Festa del lavoro
Venerdì 2 giugno 2017 Festa della Repubblica Italiana
Lunedì 5 giugno 2017 Seconda Pasqua

Giorni di lezione
(Si ricorda che quando la settimana di lezione è distribuita su cinque giorni, anziché su sei, il numero legale dei giorni di lezione si ottiene moltiplicando il totale dei giorni effettivi di lezione per l'indice 1,2)

Scuola dell'Infanzia n. 214 giorni
Scuola Primaria, Scuola Secondaria di 1° grado e Liceo n. 200 giorni.

1ª MEDIA – UN’ODISSEA

Come deliberato dai Consigli di Classe, le classi 1ªA e 1ªB della Scuola secondaria di 1º grado “E. Amaldi” mettono in scena lo spettacolo teatrale “Un’Odissea”, liberamente ispirato all’opera classica di Omero, secondo le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado "E. Amaldi" - Classi 1ªA e 1ªB

Spettacolo teatrale

UN’ODISSEA

Liberamente ispirato all’omonima opera classica di Omero

 a cura dall’attore Xavier Capdet

Venerdì 3 giugno 2016, ore 10:00 – 12:00
Presso il teatrino della sede di Sarrià della Scuola Italiana

Coordinatrici: Maria Beatrice Barnao, Erica Pedevilla

TUTTI I GENITORI SONO INVITATI A PARTECIPARE

Polifemo e UlisseAttirati dalla curiosità del mitico Ulisse, incantati dalla bella maga Circe e rapiti dal mostruoso Ciclope Polifemo, letti e analizzati durante le lezioni di Epica, i ragazzi di Prima Media A e quelli di Prima Media B, hanno fortemente desiderato realizzare la loro Odissea! In classe sotto la guida delle insegnanti di Lettere, ma soprattutto durante le ore di ARTEATRO, curato dal maestro Capdet, ne hanno scritto il copione, curato la regia, scelto la musica e la coreografia... Si può dire si tratti di "un'ODISSEA fatta in casa", si può anche dire uno Spettacolo breve, semplice, ma, alla base, tutto ideato dai ragazzi, veri protagonisti del loro viaggio!

SARRIÀ – CESSAZIONE PRESTITO BIBIOTECA

Si comunica che il servizio prestiti della Biblioteca scolastica si chiude nel giorno di

lunedì 23 maggio 2016

Si ricorda che tutti i libri presi in prestito devono essere restituiti entro la fine dell’anno scolastico. Raccomandiamo agli alunni e ai docenti di essere precisi e puntuali nella restituzione. Restituire i libri alla biblioteca significa preservarne il valore e permettere anche ai ragazzi dell’anno prossimo di usufrire pienamente di questo importante servizio.