MENÙ GASTRONOMICO REGIONALE

Si comunica che la Società Ecoarrels, che gestisce il servizio mensa della scuola, ha organizzato, per mercoledì 28 settembre 2016, una "Giornata gastronomica regionale", durante la quale verrà proposto un menù tipico della regione Marche.

28.09.2016 - Giornata gastronomica regionale

LE MARCHE

1º piatto
SPAGHETTI ALLA FANESE

2º piatto
POLLO IN POTACCHIO

Dessert
FRUTTA FRESCA DI STAGIONE

Spaghetti alla faneseSpaghetti alla fanese

LIBRIAMOCI

È stata varata la terza edizione del progetto "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole", promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR).

Nei giorni dal 24 al 29 ottobre 2016 le scuole di ogni ordine e grado sono invitate a organizzare, tramite i docenti, attività di lettura ad alta voce rivolte agli studenti. Possono essere coinvolti nelle iniziative lettori volontari, rappresentanti di associazioni culturali, attori, giornalisti, genitori, nonni ecc...

Il Centro per il libro e la lettura, pur lasciando la massima autonomia agli insegnanti nella scelta delle opere da leggere, suggerisce alcune bibliografie sui temi proposti per l’attuale edizione, che sono: Legalità (tema principale); W. Shakespeare (IV centenario della morte); M. de Cervantes (IV centenario della morte); L. Ariosto (V centenario de ‘L’Orlando furioso’); R. Dahl (I centenario della nascita).

I docenti che intendono aderire all’iniziativa possono mettersi in contatto con la Dirigenza che provvederà a registrare la scuola al sito www.libriamociascuola.it, a partire dal 28 settembre, inserendo nella Banca Dati il programma di lettura.

Ogni insegnante aderendo al progetto riceverà un attestato di partecipazione. Le scuole partecipanti concorreranno ad un premio finale.

Libriamoci 2031a_FAQ Libriamoci 2016

MENSA – MENÙ DI SETTEMBRE

Si pubblica il menù di settembre 2016.

La società che garantisce il servizio mensa si chiama Ecoarrels (http://ecoarrels.cat/) e prepara menù formati da:
- alimenti biologici (70%);
- prodotti stagionali;
- prodotti di prossimità;
- prodotti freschi.

Si ricorda che a breve riprenderà la sua attività la Commissione mensa, che si occupa di
- vigilare sul servizio fornito dalla Ecoarrels (monitoraggi);
- contribuire alla personalizzazione del menù;
- avanzare proposte in ordine alla diffusione, tra gli alunni, di una corretta cultura dell’alimentazione.

Le attività della Commissione mensa sono presentate sul sito web della scuola (www.scuolaitalianabarcellona.com), nella rubrica MENSA (posta sulle righe situate sotto l’intestazione, sopra le fotografie delle scuole).

013a_Menù Settembre 2016 - Versione in italiano
01_Settembre 2016 - In spagnolo - Con menù speciali

RACCOLTA CONTRIBUTI PER LE VITTIME DEL TERREMOTO

Si informano coloro che fossero interessati a manifestare la loro solidarietà con le popolazioni colpite dal terribile sisma che ha investito alcune località del Centro Italia con una offerta in denaro che è stata adottata una metodologia di raccolta diversificata da parte di singoli enti o amministrazioni locali di cui si illustrano di seguito i riferimenti.

A - REGIONE LAZIO
Conto Corrente Bancario intestato a: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli
Numero conto bancario: IBAN IT 60 P 02008 05255 000104428939
oppure
Conto Corrente Postale intestato a: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli
Numero CC postale: 1034116671
Iban: IT 42 H 07601 03200 001034116671
Ulteriori informazioni alla pagina web della Regione:
http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=3551

B - REGIONE MARCHE
Conto corrente postale intestato a:
Regione Marche, Donaz. Favore Territori Marche Colpiti Sisma 24 agosto 2016
NUMERO CONTO: 1034116044
IBAN: IT-17-Y-07601-02600-001034116044.
Ulteriori informazioni alla pagina web della Regione:
http://www.regione.marche.it/In-Primo-Piano/ComunicatiStampa?id=25778

C - REGIONE UMBRIA
Conto Corrente intestato a: Regione Umbria
IBAN IT 32 R 0200803033000104429137
/c REGIONE UMBRIA
Causale: Regione Umbria sisma agosto 2016
Ulteriori informazioni alla pagina web della regione:
http://www.regione.umbria.it/home">http://www.regione.umbria.it/home

D - Croce Rossa Italiana in collaborazione con Poste Italiane:
Conto Corrente Postale intestato a: Associazione italiana della Croce Rossa
IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Causale: "Poste Italiane con Croce Rossa Italiana - Terremoto Centro Italia"
Altre indicazioni su come contribuire alle attività della Croce Rossa, finanziariamente o con beni, sono disponibili sulla pagina web
https://www.cri.it/terremoto-centro-italia

E - Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI):
Conto Corrente intestato a: ANCI
Iban: IT27A 06230 03202 000056748129
Causale: Emergenza Terremoto Centro Italia
Ulteriori informazioni sulle attività ANCI sono disponibili sulla pagina web:
http://www.anci.it/

F - Altri
Sono attive anche diverse iniziative di solidarietà a cura di Arci, Chiesa Cattolica, Confcommercio. Informazioni relative alle modalità di gestione di tali contributi sono reperibili sulle rispettive pagine web:

http://www.arci.it/blog/ambiente/archivio/ambiente/emergenza-terremoto-centro-italia/

http://www.chiesacattolica.it/pls/cci_new_v3/V3_S2EW_CONSULTAZIONE.mostra_pagina?id_pagina=83994&rifi=guest&rifp=guest

http://www.confcommercio.it/-/terremoto-sangalli-sostegno-immediato-a-famiglie-e-imprese

G - Raccolta fondi con numero telefonico dedicato (sms solidali) attivabile solo dall’Italia. Si informa che la campagna di sms solidali/chiamate da rete fissa a favore delle popolazioni colpite attivata dalla Protezione Civile italiana non è fruibile dall'estero ed è attiva esclusivamente dal territorio italiano (tel. 45 500 ).

CORDOGLIO PER LE VITTIME DEL TERREMOTO DEL CENTRO ITALIA

CordoglioIn relazione al terribile terremoto che questa notte ha colpito l’Italia centrale, Stefano Sannino, Ambasciatore d’Italia in Spagna, ha dato disposizione perché, in segno di cordoglio per le vittime, le bandiere italiane degli edifici di rappresentanza e delle scuole italiane in Spagna vengano esposte a mezz’asta per tre giorni, da oggi fino a venerdì 26 agosto compreso.

Si informa inoltre, che la Protezione Civile ha istituito dei numeri telefonici ai quali ci si può rivolgere per ottenere informazioni, numeri che vanno utilizzati solo in caso di reale necessità:
dall’Italia:  800 840840 oppure 803555
dall’estero:  0039 06 82888850.

INFORMAZIONE CONSOLARE – LE UNIONI CIVILI

Il Consolato Generale d’Italia a Barcellona informa che, ai sensi della legge 20 maggio 2016, nº 76 e del relativo regolamento (DCPM 144 del 23 luglio 2016), è possibile contrarre anche all’estero unioni civili tra persone dello stesso sesso.

A tal fine fornisce alcune informazioni in merito che sono state già pubblicate come “news” nel sito web consolare e che vengono allegate a questa circolare.

553bis_Testo Unioni Civili

COMITATO FOTO RICORDO – RELAZIONE A CONSUNTIVO

Il “Comitato foto ricordo” ha presentato alla Dirigenza della Scuola il resoconto amministrativo della propria attività dell’anno scolastico 2015-2016.
Ha inoltre allegato un riepilogo del consuntivo degli anni 2013-2014 e 2014-2015.
Il “Comitato” verserà all’Istituto Comprensivo e alla Scuola materna la somma rimanente dall’iniziativa delle foto ricordo, tolte le spese. Il contributo, dettagliato nella tabella riassuntiva, verrà speso dalle scuole per attività didattiche in favore degli alunni.

Si allega:
- bilancio 2014;
- bilancio 2015;
- bilancio 2016;
- prospetto riepilogativo anni scolastici 2013-14, 2014-15, 2015-16.

Il “Comitato” ha inoltre depositato presso la Segreteria della Scuola le fatture dell’ultimo anno scolastico.

Si coglie l’occasione per ringraziare i genitori del “Comitato foto ricordo” che ogni anno mettono a disposizione, volontariamente, il loro tempo libero e le loro competenze per fornire un utile e gradito servizio sia agli alunni sia ai genitori delle scuole dell’Istituto Comprensivo e della Scuola dell’infanzia.

Consuntivo 2014
Consuntivo 2015
Consuntivo 2016
Prospetto riepilogativo - 2014, 2015, 2016

GIRONA – APERTURA NUOVO VICE CONSOLATO ONORARIO

Il Console Generale d’Italia a Barcellona comunica che, a partire da lunedì 4 luglio 2016, saranno aperti i nuovi uffici del Vice Consolato Onorario d’Italia a Girona, a seguito della nomina del Vice Console Onorario, Avv. Emanuela Carmenati.

Con questa apertura viene nuovamente coperta, con un Vice Consolato Onorario, l’area della provincia di Girona ove risiedono stabilmente circa 3600 connazionali iscritti all’AIRE. La zona è inoltre un polo di forte attrazione turistica sia con le varie località della Costa Brava che con la splendida città di Girona o con i vari siti legati al pittore Dalí (Figueras, Port Lligat)

Il Vice Consolato Onorario, sito in una delle località più frequentate della Costa Brava, potrà costituire un punto di prossimità non solo per i residenti ma anche per i turisti in caso di difficoltà.

I recapiti del nuovo ufficio consolare sono i seguenti:
Indirizzo:
Avenida de la Pau nº26, 1º 3ª – 17250
Platja d'Aro (Girona)

Telefono e Fax
Tel.: +34 972 82 61 82
Fax: +34 972 82 55 40

E-mail
girona.onorario@esteri.it

Orario di ricevimento (solo su appuntamento): lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00.

2 GIUGNO – FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Si ricorda che, come previsto dal calendario scolastico, la scuola rimarrà chiusa il 2 giugno, in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica, festa nazionale italiana.

 RICORRENZA
In seguito alla caduta del fascismo e alla fine della 2ª Guerra Mondiale, il 2 giugno 1946 è stato indetto un referendum istituzionale, a suffragio universale, con il quale gli italiani hanno scelto la Repubblica come forma di governo dell'Italia. Così come il 17 marzo è ricordato come anniversario della nascita dell'Italia (giorno della proclamazione nel 1861 dell'Unità d'Italia.), il 2 giugno è l'anniversario della nascita della Repubblica Italiana e si celebra, ogni anno, come Festa nazionale.

Corriere - Repubblica italiana

MENSA – MENÙ DI GIUGNO

Si pubblica il menù di giugno 2016.

La società che garantisce il servizio mensa si chiama Ecoarrels (http://ecoarrels.cat/) e prepara menù formati da:
- alimenti biologici (70%);
- prodotti stagionali;
- prodotti di prossimità;
- prodotti freschi.

Si ricorda che continua la sua attività la Commissione mensa, che si occupa di
- vigilare sul servizio fornito dalla Ecoarrels (monitoraggi);
- contribuire alla personalizzazione del menù;
avanzare proposte in ordine alla diffusione, tra gli alunni, di una corretta cultura dell’alimentazione.

Le attività della Commissione mensa sono presentate sul sito web della scuola (www.scuolaitalianabarcellona.com), nella rubrica MENSA (posta sulle righe situate sotto l’intestazione, sopra le fotografie delle scuole).

525a_Menù giugno

CALENDARIO SCOLASTICO 2016-2017

Inizio lezioni
- lunedì 5 settembre 2016 (Scuola Media e Liceo)
- lunedì 12 settembre 2016 (Scuola dell’Infanzia e Primaria)

Termine lezioni
- venerdì 9 giugno 2017 (Scuola Media e Liceo)
- venerdì 16 giugno 2017 (Scuola Primaria)
- venerdì 30 giugno 2017 (Scuola dell'Infanzia)

 Sospensione lezioni

Mercoledì 12 ottobre 2016 Festa nazionale spagnola
Lunedì 31/10/2016 – Martedì 1/11/2016 Ponte di Ognissanti
Martedì 6 dicembre 2016 Giorno della Costituzione
Giovedì 8/12/2016 – Venerdì 9/12/2016 Ponte dell’Immacolata
Giovedì 22/12/2016 – Venerdì 6/1/2017 Vacanze di Natale
Lunedì 20/2/2017 – Venerdì 24/2/2017 Settimana bianca
Lunedì 10/4/2017 – Lunedì 17/4/2017 Vacanze pasquali
Martedì 25 aprile 2017 Festa italiana della Liberazione
Lunedì 1 maggio 2017 Festa del lavoro
Venerdì 2 giugno 2017 Festa della Repubblica Italiana
Lunedì 5 giugno 2017 Seconda Pasqua

Giorni di lezione
(Si ricorda che quando la settimana di lezione è distribuita su cinque giorni, anziché su sei, il numero legale dei giorni di lezione si ottiene moltiplicando il totale dei giorni effettivi di lezione per l'indice 1,2)

Scuola dell'Infanzia n. 214 giorni
Scuola Primaria, Scuola Secondaria di 1° grado e Liceo n. 200 giorni.

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA “M. MONTESSORI”

Al fine di presentare la Scuola primaria "M. Montessori" ai genitori dei bambini della Scuola dell'infanzia, in particolare di coloro che frequentano il modulo P5, è indetta un'assemblea secondo le modalità di seguito illustrate.

I genitori dei moduli P5
della Scuola dell'infanzia "M. Montessori"
sono invitati a partecipare all'

ASSEMBLEA
DI PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA

che si terrà

Martedì 31 maggio 2016, dalle ore 17:00 alle ore 18:00
presso la mensa della sede di Sarrià della Scuola italiana

Durante l'assemblea il Dirigente scolastico e gli insegnanti presenteranno:
- l'organizzazione della Scuola primaria;
- il Piano educativo della Scuola primaria.

Sarrià - Scuola Italiana di BarcellonaSarrià - Scuola italiana di Barcellona

COMUNICATO DEL DEPARTAMENT DE SALUT

Su richiesta della Direttrice della Scuola dell’infanzia, Lucia Materassi, il dott. Miquel Soler Vilá, nostro medico scolastico, ha trasmesso alla scuola il comunicato ufficiale della Generalitat de Catalunya riguardante i casi di enterovirus apparsi in alcune scuole catalane, che hanno avuto eco anche sulla stampa.

GENERALITAT DE CATALUNYA

17-05-2016 - Comunicat de Salut

El Departament de Salut ha reforçat la vigilància i els protocols clínics al conjunt de la xarxa assistencial arran de l’aparició de diversos casos neurològics aguts per enterovirus en menors de 6 anys. Avui en dia s’han detectat una quarantena de casos, la gran majoria dels quals han evolucionat favorablement.

Els enterovirus són habituals en aquesta època de l’any, però enguany s’han detectat episodis de més gravetat que han evolucionat clínicament amb alteracions neurològiques. Davant d’aquesta situació Salut demana emprar les mesures higièniques habituals, com ara per exemple rentar-se amb aigua i sabó; i consultar el pediatra en cas que el nen tingui somnolència, decaïment, tremolors o altres símptomes neurològics acompanyats de febre.

Els protocols clínics han estat elaborats per una taula de seguiment formada per experts de diverses especialitats coordinats pel Departament de Salut.

Il Departament de Salut ha rinforzato la vigilanza e i protocolli clinici all’insieme della rete assistenziale a causa dell’apparizione di diversi casi neurologici gravi di enterovirus su minori di 6 anni. A tutt’oggi si sono rilevati una quarantina di casi, la gran maggioranza dei quali ha avuto un decorso positivo.

Gli enterovirus sono abituali in quest’epoca dell’anno, ma quest’anno si sono rilevati episodi di maggior gravità che si sono sviluppati clinicamente con alterazioni neurologiche. Davanti a questa situazione il Departament de Salut chiede di aumentare le misure igieniche abituali, come per esempio lavarsi le mani con acqua e sapone; consultare il pediatra nel caso che il bambino tenga sonnolenza, apatia, tremori o altri sintomi neurologici accompagnati da febbre.

I protocolli clinici sono stati elaborati dal gruppo incaricato di seguire l’evoluzione del virus formato da esperti di diverse specialità coordinati dal Departament de Salut.

SCIOPERO DI VENERDÌ 20 MAGGIO 2016

Si informa che è stato indetto uno sciopero generale nazionale per il mancato avviamento delle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro, che coinvolge il personale della scuola, anche in servizio all'estero, per il prossimo venerdì 20 maggio 2016. Lo sciopero è stato indetto dalle maggiori sigle sindacali del personale della scuola: FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA, SNALS CONFSAL.

Allo sciopero non possono partecipare i docenti a contratto locale.

Si avverte che nelle classi in cui gli insegnanti hanno aderito allo sciopero non potrà essere garantito il regolare svolgimento delle lezioni, ma solo un servizio di vigilanza.

Gli studenti del Liceo non verranno ammessi a scuola alla prima ore di lezione, in caso di adesione allo sciopero dei loro docenti.

FESTA DELLA SECONDA PASQUA

Dato che nel 2016 la festività della “Diada” cade di domenica (11 settembre), la Generalitat de Catalunya ha stabilito, che il giorno 16 maggio sia festivo per tutta la regione catalana, in celebrazione della Pentecoste, chiamata anche Segunda Pascua o Pascua Granada.

Come già annunciato anche dal nostro Calendario scolastico, pubblicato sul sito web della scuola, lunedí 16 maggio le lezioni sono dunque sospese per la descritta festività della Segunda Pascua.