LICEO – COLLEGIO DI PLESSO E CONSIGLI

Come previsto dal “Piano delle attività” i Consigli di classe sono convocati, presso la sede del Liceo, mercoledì 22 ottobre 2014, dalle ore 17,30 alle ore 18:30, al fine di individuare i punti essenziali dei PDP (Piani Didattici Personalizzati). Vengono convocati solo i Consigli delle classi in cui sono stati segnalati alunni con Bisogni Educativi Speciali.

In assenza del Dirigente scolastico i Consigli saranno presieduti dai Coordinatori dei Consigli di classe.

Prima dei Consigli, dalle 16:30 alle 17:30, viene indetto un Collegio di plesso straordinario con il seguente ordine del giorno:
- organizzazione della scuola;
- revisione “Regolamento” del Liceo scientifico.

LETTURA PUBBLICA DELLA DIVINA COMMEDIA

Nell’ambito delle iniziative per la XIV settimana della lingua italiana nel mondo, gli studenti delle classi terze e quarte liceo parteciperanno ad una giornata dedicata alla Divina Commedia di Dante Alighieri, martedì 21 ottobre, dalle ore 13 alle ore 15, nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura. Gli studenti si alterneranno nella lettura di passi scelti dall’Inferno e dal Purgatorio.

Liceo scientifico “E. Amaldi” – Classi terze e quarte

Partecipazione alla “XIV Settimana della Lingua italiana nel mondo”
organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura

MARATONA DANTESCA

Lettura pubblica di brani scelti dall’Inferno e dal Purgatorio
della Divina Commedia di Dante Alighieri

Martedì 21 ottobre 2014, ore 13:00 – 15:00
Presso l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona (P. Mendez Vigo)

Docenti accompagnatori: prof.sse Macciocco, Soriga, Degrassi

Gustave Dore Dante Inferno

“Nel mezzo del cammin di nostra vita / mi ritrovai per una selva oscura, / ché la diritta via era smarrita.
Ahi quanto a dir qual era è cosa dura / esta selva selvaggia e aspra e forte / che nel pensier rinova la paura!”

IL LICEO OSPITA UNO DEI VINCITORI DELLE OLIMPIADI DI ITALIANO

Si ricorda che a partire da lunedì 20 e fino a venerdì 24 ottobre, in coincidenza con le “Settimana della Lingua italiana nel mondo” promossa dall’Istituto Italiano di Cultura, il nostro Liceo avrà il piacere di ospitare lo studente Guido Fiorillo, terzo qualificato alle Olimpiadi di Italiano, in Italia, nella sezione riservata al triennio delle scuole superiori.

Lo studente frequenta il Liceo classico “Raffello” di Urbino, nelle Marche, in una classe corrispondenta alla nostra 3ª liceo. È ospitato, a Barcellona, dalla famiglia di Emma Crespo, alunna di 3ªB.

Durante il suo soggiorno:
- parteciperà alle lezioni, inserito nella classe 3ªB;
- parteciperà alla “Maratona dantesca” dei martedì 21 ottobre, presso l’Istituto Italiano di Cultura;
- visiterà il Consolato e incontrerà il Console Generale;
- passerà i pomeriggi e le serate con gli altri studenti del Liceo.

NUOVO CINEMA MENDEZ VIGO

Si informa che sabato 18 ottobre 2014, alle ore 18:30, presso la sala conferenze della Casa degli Italiani, ripartirà la rassegna cinematografica “Nuovo Vinema Mendez Vigo”, organizzata dalla Casa degli Italiani per gli studenti del Liceo e non solo.

NUOVO CINEMA MENDEZ VIGO

Proiezione di sabato 18 ottobre 2014, ore 18:30

IMMATURI – IL VIAGGIO

(Commedia, Italia 2012. Di Paolo Genovese.
Con Ambra Angiolini, Luca Bizzarri, Barbora Bobulova, Raoul Bova, Anita Caprioli)

 Entrata gratuita – La proiezione è aperta a tutti

immaturi-Il viaggio

Dopo aver finalmente sostenuto la maturità il gruppo di quasi-quarantenni al centro di “Immaturi”, si prende una settimana di vacanza per il più classico dei viaggi post-esame, nella più classica delle località adolescenziali: un’isola greca. Le tentazioni di ogni sorta che troveranno sull’isola non faranno che aumentare ed esasperare i conflitti latenti, le paure e i nodi irrisolti delle relazioni che animano l’interno del gruppo. (Tratto da “My Movies”)

ELEZIONI COMITES

Si informa che il Console Generale, Stefano Nicoletti, ha indetto l’elezione dei componenti del Consiglio degli Italiani all’Estero (COMITES) per venerdì 19 dicembre 2014.

Al fine di consentire la raccolta delle firme indispensabili alla presentazione delle liste elettorali, il Consolato ha previsto la presenza di un funzionario consolare presso la sede di Sarrià della Scuola italiana, venerdì 17 ottobre, dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

Durante questo periodo tutti i genitori, con cittadinanza italiana e iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE), avranno la possibilità di firmare per la presentazione delle liste dei candidati alle elezioni dei COMITES.

comites-spagna

LICEO – SALONE DELLE UNIVERSITÀ

Nell’ambito delle attività di orientamento, venerdì 17 ottobre gli studenti delle terze e quarte Liceo partecipano alla manifestazione chiamata Fapel University Day, presso il Collegi Pineda a l’Hospitalet de Llobregat. Si tratta di una sorta di salone dell’orientamento, riservato alle Università, che prevede esposizioni, conferenze, illustrazione delle possibilità di accedere a differenti borse di studio, contatti personali con gli studenti ecc…

All’iniziativa partecipano più di 40 università pubbliche e private, nazionali spagnole e internazionali, specializzate in diversi corsi di studio (scienze, sociologia, tecnologia, lettere ecc…).

Liceo scientifico – Classi terze e quarte

Orientamento
Partecipazione al salone delle Università

II FAPEL UNIVERSITY DAY

Venerdì 17 ottobre ore 08:10-15:10

Trasporto pubblico

I ragazzi dovranno trovarsi alla alle ore 08:20
alla fermata della metro di Plaza de España (entrata centro commerciale las Arenas).
Alla fine dell’attività gli studenti rientreranno direttamente a casa.

Accompagnano i docenti: Carlo Achler, Merli Luisa, Scorcelletti Siriana

University Day

 

La FAPEL (Federació d’Associacions de Pares i Mares d’Escoles Lliures de Catalunya) è la Federazione delle Associazioni di Padri e Madri degli alunni di Catalogna. Raggruppa le AMPA di molte scuole locali La FAPEL è aperta alla partecipazione di tutte le scuole, anche a quelle in cui non è presente un’AMPA.

INVENTIAMO UNA BANCONOTA

Anche quest’anno viene estesa alle scuole italiane all’estero la seconda edizione del Premio per la Scuola “Inventiamo una banconota”, promosso dalla Banca d’Italia e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. L’iniziativa è rivolta agli studenti delle scuole primarie, secondarie di I e II grado, che potranno cimentarsi nella realizzazione del bozzetto di una banconota “immaginaria” celebrativa dell’EXPO 2015, il cui tema è “Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita”. Il Premio, che ha lo scopo di contribuire a diffondere nelle giovani generazioni la cultura economica, consente quindi di collegare l’educazione finanziaria alle tematiche dell’alimentazione, della crescita sostenibile, dell’ambiente e della cooperazione.

Ciascun istituto scolastico potrà partecipare con una sola classe e un solo elaborato per ciascun grado di scuola secondo le modalità previste dal Regolamento (v. allegato). Le scuole primarie potranno scegliere fra la realizzazione del bozzetto su supporto cartaceo con tecniche tradizionali e il ricorso alla tecnica digitale, le scuole secondarie di I e II grado potranno realizzare il bozzetto esclusivamente con tecnica digitale.

Il termine per l’adesione all’iniziativa è fissato al 31 dicembre 2014. Gli istituti che vorranno partecipare dovranno inviare – entro il termine indicato – la scheda di adesione (v. allegato) via e-mail all’indirizzo premioperlascuola@bancaditalia.it. Il termine ultimo per la presentazione dei bozzetti e della relazione di accompagnamento è invece fissato al 2 marzo 2015.

Inventiamoci una banconota

Le tre classi vincitrici saranno invitate a partecipare ad una cerimonia di premiazione, che si svolgerà a Roma nella prima decade di maggio presso il Servizio Banconote della Banca d’Italia. Si prevede per tale occasione la visita dello stabilimento, la consegna di una stampa del bozzetto della banconota realizzata e una targa ricordo. Per consentire la partecipazione alla cerimonia le scuole riceveranno dagli organizzatori un contributo forfettario per la copertura delle spese di viaggio. Agli Istituti, cui apparterranno le classi vincitrici, sarà poi versato un Premio pari a € 10.000,00 da destinare al supporto e allo sviluppo delle attività didattiche

Regolamento_AS_2014_2015

Schedapartecipazione

TOGHETER IN EXPO 2015

Si fa seguito alla Circolare n. 24 del 15 settembre 2014 per invitare i docenti a partecipare, con le loro classi, alle attività previste per la scuola nell’ambito della manifestazione Expo 2015.

In particolare è possibile visitare il portale TOGETHER IN EXPO 2015, promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca rivolto a tutte le scuole italiane ed estere affinché siano protagoniste di EXPO Milano 2015.

Uno spazio digitale che presenta materiali didattici, contributi di esperti, narrazioni sugli itinerari tematici dell’esposizione universale ma soprattutto attività a forte impronta social che coinvolgono gli studenti in sfide, MISSIONI  “digitali” per far sì che, attraverso giochi, quiz, spunti di attività, riescano a superare confini e differenze ed elaborino insieme un patrimonio di cultura alimentare e sostenibile nel segno di EXPO Milano 2015, da condividere e da diffondere, attraverso la loro testimonianza diretta.

Per partecipare è neceTogheter in Expo 2015ssario compilare il form di registrazione  e iscrivere la classe o le classi che intendono aderire all’iniziativa.

TOGETHER IN EXPO 2015 costituisce un’ottima occasione per scambiare visioni e proposte sui temi dell’alimentazione sostenibile, solidale ed equa; per allacciare e riallacciare rapporti con scuole di altri Paesi; per mettere in rete il patrimonio di esperienze e buone pratiche, condividendole con docenti e studenti di tutto il mondo.

COLLEGIO DOCENTI N. 3

Il Collegio Docenti n. 3 dell’anno scolastico 2014-2015 è convocato presso il Liceo “Amaldi” giovedì 16 ottobre 2014, dalle ore 17:30 alle ore 19:30, con il seguente ordine del giorno:
- approvazione verbale seduta precedente;
- progetti MOF;
- Funzioni strumentali;
- Piano dell’Offerta Formativa (POF);
- varie ed eventuali.

LICEO – RAPPRESENTANTI DEGLI STUDENTI

Si comunicano i risultati delle elezioni dei rappresentanti di classe svoltesi in data 3 ottobre 2014.

PRIME

SECONDE

TERZE

QUARTE

A

B

A

B

A

B

A

B

Gianfranco Santoni Corrado Gelardi Marco Martinez Patrizia Lombardo Carolina Colombi Cirso Santomartino Valentin Scapusio Pablo Pirrone
Paola Fonatana Antonelli Sara Sanchez Giovanna Canavese Alessandra Gabba Marina Vila Emma Crespo Giada Mazzoni Sofia Giampietro

Si ricorda che i rappresentanti degli studenti fanno parte di diritto dei Consigli di classe dove si fanno portavoci di problemi, iniziative, proposte, necessità delle proprie classi, Possono convocare l’assemblea della classe (una al mese come massimo). Il rappresentante di classe deve tenersi aggiornato riguardo la vita della scuola, conoscere il Regolamento di Istituto, conoscere i compiti e le funzioni dei vari Organi collegiali della Scuola.

SECONDARIA – SERVIZIO PSICOPEDAGOGICO

La dott.ssa Gloria Comes, psicologa e logopedista, garantisce, anche per l’anno scolastico 2014-2015, un servizio psico-pedagogico nelle scuole secondarie dell’Istituto Italiano Statale Comprensivo di Barcellona, in collaborazione con i docenti e i Consigli di classe, con le seguenti funzioni:
-  osservazione degli alunni per cogliere eventuali problemi di comportamento, di apprendimento, di relazione;
-  attenzione alle richieste di aiuto individuali, avanzate dagli alunni;
-  consulenza e sviluppo su progetti di prevenzione dei conflitti personali e del bullismo a scuola;
-  assistenza agli alunni relativamente ai problemi legati al consumo delle sostanze stupefacenti;
-  informazione ed assistenza ai genitori degli alunni in difficoltà;
-  indagine psicopedagogica individuale per accertare le cause di eventuali difficoltà di apprendimento, su indicazione del Consiglio di classe e con l’autorizzazione dei genitori;
-  test di orientamento professionale in 2ª e in 4ª Liceo seguito da colloquio individuale.

Per permettere agli studenti di richiedere sostegno psicologico e pedagogico viene messa a disposizione dei ragazzi una cassetta della posta dove possono essere inserite le richieste di incontro con la dott.ssa Comes o altre segnalazioni relative alle relazioni sociali all’interno della scuola.

Il servizio psico-pedagogico costituisce una parte importante del progetto educativo del nostro Istituto. Ciononostante, se alcuni genitori hanno delle riserve in merito e non vogliono che i loro figli si avvalgano di questo servizio, sono pregati di comunicarlo, per iscritto, alla scuola.

Si ricorda infine che, nel caso dovessero emergere situazioni di disagio o si ritenesse necessario procedere ad indagini di tipo psicologico degli alunni verranno consultate previamente le famiglie.

LICEO – ALFABETIZZAZIONI

I corsi di alfabetizzione sono tenuti dalla prof.ssa Pifarré Èlia. I corsi sono rivolti agli alunni che non hanno avuto un contatto precedente con le lingue locali e prevedono un primo avvicinamento alle stesse. In particolare, sono mirati allo sviluppo delle capacità espressive e interpretative.

PROSPETTO ALFABETIZZAZIONI DI SPAGNOLO E CATALANO

LINGUA

Numero lezioni

Durata

Giorno

Orario

Data d’inizio

Spagnolo/ Catalano

15

1 ora e mezza

Martedì

16:00 – 17:30

07.10.2014

Le lezioni di Spagnolo e Catalano si terranno a settimane alterne. Al primo giorno di lezione dovranno assistere tutti gli alunni di entrambe le lingue. L’insegnante concorderà con gli alunni il calendario di ciascuna lingua.

LICEO -ORARIO PROVVISORIO COMPLETO

Con l’arrivo della supplente di Italiano e Latino su posto vacante per trasferimento, prof.ssa Maciocco Maria Grazia, è finalmente possibile passare all’orario competo, anche se non definitivo, quindi soggetto ad ulteriori variazioni.

075_Liceo, orario completo provvisorio, dal 06-10

SC. SECONDARIE – ASSEMBLEE GENITORI

I genitori degli studenti della Scuola media e del Liceo scientifico sono invitati a riunirsi nelle aule delle classi dei loro figli per l’elezione dei due rappresentanti di classe.

Scuola media
L’elezione dei rappresentanti è prevista per mercoledì 8 ottobre 2014, dalle ore 17:00 alle ore 18:00, presso la sede di Sarrià della Scuola italiana.

Liceo scientifico
L’elezione dei rappresentanti è prevista per giovedì 9 ottobre 2014, dalle ore 17:00 alle ore 18:00, presso il Liceo scientifico.

Modalità
I genitori si recano ognuno nella propria scuola ed entrano nelle aule dei loro figli. Si accordano sulla designazione dei due rappresentanti di classe. Tutti i genitori della classe sono candidati. Alla fine, i rappresentanti eletti, consegnano la lista dei nominativi alla Segreteria della scuola.

Compiti dei rappresentanti di classe
I rappresentanti di classe hanno il compito di:
- partecipare ai Consigli di classe aperti alla componente genitori;
- comunicare alle famiglie gli esiti di questi Consigli;
- raccogliere eventuali richieste e proposte dei genitori della classe e di trasmetterle ai Consigli di classe e al Dirigente scolastico.

PROGETTO LIBRIAMOCI

Il MAE segnala che il 1 ottobre 2014 viene lanciata l’iniziativa denominata “Libriamoci! Libera la lettura nelle scuole”, una nuova importante manifestazione culturale, promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

Nei giorni 29, 30 e 31 ottobre le scuole italiane all’estero di ogni ordine e grado sono invitate a organizzare, tramite i docenti, attività di lettura ad alta voce che coinvolgeranno gli studenti. Da questa iniziativa potranno essere avviati progetti di lettura che si concluderanno nel mese di maggio durante la manifestazione “II Maggio dei libri”, una campagna nazionale nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

Il-maggio-dei-libriI docenti che intendono aderire all’iniziativa possono mettersi in contatto con la Dirigenza che provvederà a registrare la scuola presso il sito www.ilmaggiodeilibri.it a partire dal 2 ottobre Successivamente sarà necessario comunicare i titoli al Centro per il libro e la lettura, che provvederà a creare una banca dati e a costituire una sorta di biblioteca virtuale sul sito stesso, possibile serbatoio per un concorso sulla lettura preferita dagli studenti. L’attività proposta da ciascuna scuola avrà piena visibilità sul sito e sui principali social network. Il sito Internet fornirà altresí un servizio informativo relativo a tutte le iniziative a livello nazionale, con suggerimenti e consigli di lettura.