LICEO – OTTIMO RISULTATO ALLE OLIMPIADI

Venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 aprile, a Tolfa (Roma) si sono svolte le finali delle Olimpiadi della Cultura e del Talento. Erano in lizza 43 squadre, su circa 400, provenienti da tutta Italia che hanno partecipato alla competizione. Fra queste anche la squadra ZA WARUDO, in rappresentanaza del nostro Liceo scientifico, composta dagli studenti Dario Klikovac Martorella (4ªB), Joan Carles Zorzanello Robles (4ªB), Lawrence Richard Moesker (4ªB), Alice Coppola (4ªA), Mar Bernal Flo (4ªA), Bernardo D’Agostino (4ªA).

I nostri ragazzi si sono fatti onore classificandosi al 23º posto.
La giuria delle Olimpiadi ha apprezzato, in particolare, la loro performance nella prova “Parlateci di...” durante la quale hanno sviluppato un discorso molto apprezzato sul tema del bullismo

Nelle singole prove la squadra del nostro Liceo si è così qualificata:
- 4º posto nella prova del colloquio orale “Parlateci di..”;
- 8º posto nella prova CortOlimpiadi “CortoMaltese e i predatori del… “;
- 8º posto nella prova .. Orientarsi (Orienteering);
- 30º posto nella prova del

Il video prodotto dalla squadra ZA WARUDO è visibile al link
https://www.youtube.com/watch?v=JQBvPkBpD_U&feature=youtu.be

La squadra Za WarudoGli studenti della squadra Za Warudo nel loro video

La Dirigenza, a nome di tutta la scuola, rinnova i complimenti agli studenti di quarta per il pregevole risultato ottenuto, che fa onore al nome del nostro Liceo ben oltre la Circoscrizione consolare di Barcellona.

4ª LICEO A – INCONTRO CON UN’ESILIATA DEL FRANCHISMO

All’interno della programmazione di Catalano, la prof.ssa Anna Tortorici ha invitato la prof.ssa María Luisa Marín Bosch per parlare della sua esperienza di vita da esiliata durante l’epoca del Franchismo.

Liceo scientifico “E. Amaldi” – Classi quarte

La prof.ssa María Luisa Marín Bosch

incontrerà gli studenti della 4ªA per raccontare la sua esperienza di vita da esiliata

EL EXILIO HEREDADO

Martedì 23 maggio 2017, ore 11:20-13:00

Coordinarice A. Tortorici

La professoressa Maria Luisa Marín Bosch é figlia di Miguel Angel Marín Luna (1906-2001), che fu segretario personale del Ministro Álvaro del Vaya durante la Repubblica spagnola (1931-1939) e che fece parte della delegazione spagnola nella Societa delle Nazioni a Ginevra. Nel 1939 Miguel Angel lasció la Spagna e, dopo un lungo e pericoloso viaggio, arrivó in Messico e non ritornó a Barcellona fino al 1972. La professoressa racconterà la vita di suo padre, che lavoró nell’ONU in Messico e a New York, fino al suo ritorno in Spagna.

CONVOCAZIONE DEL GRUPPO DI LAVORO PER L’INCLUSIONE

Su indicazione della docente incaricata di Funzione strumentale nell’ “Area 3 - Studenti DSA-BES” viene convocata una riunione del Gruppo di Lavoro per l’Inclusione (GLI), formato da:
- Dirigente scolastico;
- DOTT.ssa Gorchs y Cobes Maria Rosa (Funzione strumentale alunni DSA-BES);
- Gloria Comes (psicologa, scuole secondarie);
- Monica dei Cas (psicologa, scuola primaria);
- ogni altro docente interessato al tema dell’inclusione.

La riunione del “Gruppo di lavoro per l’inclusione” è convocata per
mercoledì 24 maggio 2017,
dalle ore 17:00 alle ore 19:00
presso la sede di Sarrià della Scuola italiana.

Ordine del giorno:
- valutazione attività svolte e proposte per l'anno scolastico 2017-2018 (PDP, insegnanti di supporto, progetti per l'inclusione di primaria e medie, formazione);
- Piano Annuale per l'Inclusione.

3ª PRIMARIA – ALIMENTAZIONE SANA

Come previsto dalla programmazione dei Consigli di classe, Mª Laura Álvarez Borrás terrà una conferenza sull’alimentazione rivolta agli alunni di Terza Media, come conclusione al Progetto Salute “Canvis”.

Scuola secondaria di 1º grado – Classi terze

Lezione della specialista Mª Laura Alvárez Borras

PARLEM D’UNA ALIMENTACIÓ SANA

3ª Media B, martedí 23 maggio 2017 - dalle 09.30 alle 10.30
3ª Media A, martedí 23 maggio 2017 - dalle 10.30 alle 11.20

Coordina la prof.ssa Tortorici Eulalia.

VerdureLa conferenza “Parliamo di una alimentazione sana” ha come obiettivo quello di rinforzare le sessioni del Programma Canvis sviluppate durante le lezioni. Nell’adolescenza la cosa più importante è acquisire abitudini sane per tutta la vita. La buona salute dipende sia dalla dieta sia dall’attività fisica. Bisogna  evitando lo stile di vita sedentario e l'uso incontrollato di tablets, telefonini e altri dispositivi elettronici. La conferenza tratta questi argomenti con un metodo di partecipazione attiva, invitando gli studenti a parlare di quello che sanno su queste questioni.

Mª Laura Alvárez Borras è docente,  infermiera del Servei Salut Comunitària de l'Agència Salut Pública de Barcelona, formatrice del Curs Canvis, Pase e Canyes i Petes.

ASSEMBLEA SINDACALE

Come consentito dal Contratto Nazionale del Lavoro (comparto scuola) del 29/11/2007, il sindacato UIL Scuola ha indetto un’assemblea sindacale in orario di servizio, per giovedì 25 maggio 2017, durante le ultime due ore di lezione. All'assemblea può partecipare solo il personale di ruolo nominato dal Ministero degli Affari Esteri. Non possono partecipare i docenti locali o i docenti su progetto.
L'organizzazione delle lezioni nel giorno dell'assemblea è dettagliata nei link riportati di seguito.

474_Liceo - Ai genitori - Assemblea sindacale del 25-05-17
475_Medie - Ai genitori - Assemblea sindacale del 25-05-17
476_Primaria - Ai genitori - Assemblea sindacale del 25-05-17

5ªB, SCUOLA PRIMARIA – IN COLLEGAMENTO CON L’AMAZZONIA

La docente Marchese Daniela, nell'ambito della programmazione di Alternativa all’Insegnamento della Religione Cattolica della classe VB, ha programmato un collegamento Skype con un missionario dello Stato di Roraima (Brasile).

Scuola primaria "M. Montessori" - Classe 5ªB

Programmazione di Alternativa all’Insegnamento della Religione Cattolica
Progetto “Amazzonia: popolazioni, cultura e ambiente”

COLLEGAMENTO VIA SKYPE CON
CARLO ZACQUINI

Giovedì 18 maggio - Ore 14:30 – 15:15

Al collegamento saranno invitati a partecipare anche gli alunni di prima media
che lo scorso anno scolastico hanno seguito gli insegnamenti di Alternativa all’IRC.

Coordina la docente Marchese Daniela

Zacquini CarloCarlo Zacquini è un profondo conoscitore della realtà amazzonica e delle popolazioni indigene che vi vivono. È missionario della Consolata e da più di 50 anni vive e lavora con gli Yanomami.  Illustrerà l'attuale realtà amazzonica  con particolare riferimento al popolo Yanomami e sarà a disposizione per rispondere alle domande degli studenti e per approfondimenti sul tema.

SC. PRIMARIA – VIAGGIO IN SICILIA, ULTIMI AVVISI

Come programmato dal Consiglio di interclasse (v. circolari n. 243 e n. 243 bis), da domenica 21 maggio al venerdì 26 maggio 2017 gli alunni delle classi quinte della scuola primaria effettueranno un viaggio di istruzione in Italia, in Sicilia. Si ritiene opportuno riportare, di seguito, le ultime indicazioni utili per affrontare il viaggio. Alloggio presso gli alberghi Catania “Hotel Le Dune” http://www.ledunesicilyhotel.it/index.html ed a Terrasini (Palermo) all’Hotel Terra del Golfo” http://www.hotelperladelgolfo.it/

PARTENZA
- Si raccomanda di presentarsi puntuali all’aeroporto “El Prat” di Barcellona, al punto d’informazione situato all’ingresso della T1, alle ore 9:30 di domenica 21 maggio;
- è possibile fatturare un solo bagaglio per alunno (max 20 kg, ma si consigliano bagagli più leggeri) più un bagaglio a mano (preferibilmente uno zainetto che servirà durante l'intero soggiorno).

COSA PORTARE
- Uno zaino medio per le escursioni in giornata;
- un picnic da consumare sull’aereo all’andata (ricordate che nei controlli di sicurezza aeroportuali sono vietate le sostanze liquide nel bagaglio a mano);
- un cappellino per il sole e crema protettiva;
- una giacca leggera per la pioggia;
- un paio di scarpe da ginnastica comode, chiuse;
- un paio di sandali sportivi per eventuale passeggiata al mare;
- un costume e un telo da bagno;
- pigiama;
- ciabattine per la doccia;
- biancheria personale per n. 6 giorni;
- abbigliamento comodo per n. 6 giorni;
- un golf di lana o polar per la sera;
- necèssaire con pettine, shampoo, dentifricio, spazzolino;
- un sacchetto per la biancheria sporca;
- un blocco per gli appunti, matita, gomma, biro e un libro da leggere.

OGGETTI PERSONALI
- Denaro: per piccoli acquisti si consiglia di portare non più di 20 euro;
- macchine fotografiche: si possono portare ma gli insegnanti non si assumono responsabilità in caso di perdita, sottrazione o danneggiamento;
- cellulare, tablet, consolle di gioco ecc... assolutamente vietati; Ipod vivamente sconsigliato.

COMUNICAZIONI
Le maestre invieranno un messaggio alle rappresentanti al loro arrivo all’albergo. Non sarà possibile comunicare direttamente con i bambini: gli insegnanti saranno in contatto telefonico con la Segreteria della scuola, alla quale ogni giorno trasmetteranno le novità. La stessa Segreteria provvederà a tenervi informati via email. I rappresentanti di classe avranno il numero di telefono degli insegnanti accompagnatori per eventuali comunicazioni d'urgenza.

MEDICINALI
I bambini sotto cura dovranno responsabilizzarsi ed assumere i farmaci da soli. Coloro che soffrono di mal d'auto devono avere con sé i rimedi adatti.

RITORNO
L’arrivo da Palermo è previsto per le ore 17:05 di venerdì 26 maggio 2017, Terminal 1. Si raccomanda la puntualità nel venire ad accogliere i bambini all’aeroporto. Ricordatevi di riprendervi  passaporto e documenti.

IMPORTANTE
Ricordiamo alle famiglie che questo è un viaggio d’istruzione ed è pertanto fondamentale che gli alunni e le alunne mantengano in ogni momento un comportamento responsabile e di completa collaborazione con i docenti.

CAMBIO PROGRAMMA
A causa del G-8 la visita a Taormina prevista per il 23 maggio viene sospesa.

SALDO VIAGGIO
Da versare entro sabato 20 maggio 2017. I destinatari della borsa di studio sono pregati di mettersi in contatto con la Segreteria. Ringraziamo i genitori del “Comitato Viaggio” per il gran lavoro svolto in questi mesi per la raccolta di  contributi necessari  (raccolta record) per ridurre la quota unitaria di partecipazione al viaggio.

1ª MEDIA – LA GUÀRDIA URBANA SULLE RETI SOCIALI

Come programmato dai Consigli di classe la Guàrdia Urbana gestisce un laboratorio sull’uso delle reti sociali.

Scuola secondaria di 1º grado "E. Amaldi" - Classi 1ªA e 1ªB

Labooratorio della Guàrdia Urbana di Barcellona

L’USO INAPPROPRIATO DELLE RETI SOCIALI

Mercoledì 17 maggio 2015
Classe 1ºA, ore 08:30 – 09:30
Classe 1ªB, ore 09:30 – 10:30

Obiettivo
Rendere gli alunni consapevoli dei pericoli delle reti sociali; farli riflettere sul dolore che si può provocare agli altri con l’uso improprio delle reti sociali.

Metodologia
Teatro, lavoro di gruppo, analisi casistica, dibattito.

Coordina la docente Randazzo Angela

Reti sociali

1ª PRIMARIA – LA CURA DELL’ORTO

All’interno del progetto “Dal seme al piatto” le classi prime assistono alla seconda lezione sull’orto con l’aiuto di un esperto.

Scuola primaria "M. Montessori" - Classi 1ªA e 1ªB

Progetto “Dal seme al piatto”

LA CURA DELL’ORTO

(Seconda lezione)

Con la collaborazione dell’esperto Renato Gavazzi

Martedì 16 maggio - Ore 13:15 – 14:15 (Classi unificate)

Coordina la docente Marchese Daniela

Renato Gavazzi è specializzato in agricoltura biodinamica. Ha lavorato per molti anni in America Latina in progetti di agricoltura familiare finalizzata alla sicurezza alimentare. Ha una lunga esperienza in ambito educativo nella formazione  di risorse umane per  la gestione territoriale ed ambientale. Ha lavorato in progetti di orto didattico nella scuola primaria in Italia. 

SC. PRIMARIA – PORTE APERTE IN PISCINA

Come ogni anno scolastico la piscina organizza una “Giornata porte aperte” dove i genitori potranno verificare di persona i progressi conseguiti dai propri figli nella confidenza con l'acqua e nelle pratiche di galleggiamento e di nuoto.

La "Giornata porte aperte" si celebrerà presso il Poliesportiu “Santa Isabel” (c/Vergós 44-46 08017 Barcellona, tel. 932032788), secondo il calendario di seguito illustrato. Gli esercizi dei bambini dureranno un'ora circa.

CLASSI

GIORNI

ORARIO

Prime

martedì 13 giugno
(ultimo giorno di piscina)

14:45 - 15:45

Seconde

venerdì 9 giugno
(ultimo giorno di piscina)

14:45 - 15:45

Tutti i genitori sono invitati a partecipare.

Coloro che rientreranno a casa con i propri figli, direttamente dalla piscina, sono pregati di comunicarlo per iscritto sul quadernino degli avvisi.

3ª PRIMARIA – LA MITOLOGIA MAYA

All’interno della programmazione di italiano e storia  le classi 3ªA e 3ªB ospitano il prof. D’Ascia Luca padre di una delle alunne, per una lezione di mitologia

Scuola primaria "M. Montessori" - Classi 3ªA e 3ªB

All’interno della programmazione di Italiano e Storia

POPOL VUH

Con l’esperto della cultura indigena prof. D’Ascia

Classe 3ªA - ore 15:15 – 16:15   Mercoledì 17 maggio  2017
Classe 3ªB - ore 15:15 – 16:15   Mercoledì 24 maggio  2017

Coordina la docente Monica Damiani

Popol VuhIl Popol Vuh è il libro sacro degli antichi Maya e riunisce in una narrazione facile e avvincente le principali caratteristiche del testo mitologico

https://it.wikipedia.org/wiki/Luca_D%27Ascia
https://it.wikipedia.org/wiki/Popol_Vuh

LICEO – SIMULAZIONE 1ª, 2ª E 3ª PROVA D’ESAME

Come concordato dai Consigli di classe, avranno luogo, in Aula magna, le simulazioni della prima, della seconda e della terza prova dell´Esame di Stato, secondo il calendario di seguito illustrato.

PROVE

CLASSI

DATA

ORARIO

3ª prova

4ª A e B

12 maggio 2017

08:10 – 11:10

1ª prova - Italiano

4ª A e B

18 maggio 2017

08:10 – 14:10

2ª prova – Matematica

4ªA e B

19 maggio 2017

08:10 – 14:10

I docenti svolgeranno la sorveglianza secondo il proprio orario di servizio o in base alle sostitutzioni concordate.

Non sarà permesso uscire dall´aula durante le prime 2 ore dall´inizio della simulazione. Sarà consentito bere e mangiare semplici snack o frutta durante la prova.

Nelle simulazioni di prima e seconda prova, quando lo studente considera di aver terminato il suo compito, anche se non sono passate le sei ore previste può considerare concluse le sue lezioni del mattino e lasciare la scuola.

NUOVO CINEMA MENDEZ VIGO – 5ª PROEIZIONE

Si informa che sabato 13 maggio 2017, alle ore 18:30, presso la sala conferenze della Casa degli Italiani, continua la rassegna cinematografica “Nuovo Cinema Mendez Vigo”, organizzata dalla Casa degli Italiani per gli studenti del Liceo e non solo.

NUOVO CINEMA MENDEZ VIGO

Proiezione di sabato 13 maggio 2017, ore 18:30

QUALCOSA DI NUOVO

Commedia, Italia 2016, di Cristina Comencini.
Con Paola Cortellesi, Micaela Ramazzotti, Eduardo Valdarnini, Eleonora Danco.

Entrata gratuita - La proiezione è aperta a tutti

Qualcosa di nuovoLucia e Maria sono amiche fin dal liceo, ma non potrebbero essere più diverse: Lucia è esigente e rigorosa o, come direbbe Maria, "gufa e spadona"; Maria si descrive come "morbida, positiva e vibrante" o, come direbbe Lucia,"un po' mignotta". Anche il loro rapporto con gli uomini è diametralmente opposto: Lucia, scottata da un matrimonio infelice, ha elevato un muro ed è diventata una "donna di nessuno"; Maria invece è una "donna di tutti" che colleziona avventure occasionali con partner improbabili alla segreta ricerca dell'uomo giusto. A scompigliare le carte arriva Luca, amante di una notte di Maria, 19 anni e una fame inesauribile di sesso e di esperienza di vita. Le due amiche finiranno per contenderselo, non secondo le trite dinamiche della competizione "femminile", ma secondo un percorso di ricerca individuale della propria identità. (Tratto da MyMovies.it).

COLLEGIO DOCENTI N. 5

Come previsto dal "Piano delle attività", il Collegio Docenti è convocato per

Lunedì 15 maggio 2017, ore 17:30-19:30
presso il Liceo scientifico “E. Amaldi”

Ordine del giorno:
- approvazione verbale seduta precedente;
- adozioni libri di testo a. sc. 2017-2018;
- certificazione delle competenze;
- modifica Piano degli studi (Liceo);
- calendario scolastico 2017-2018;
- calendario esami di recupero dei debiti formativi (Liceo);
- varie ed eventuali.

SC. PRIMARIA – VACCINAZIONE PAPILLOMA

Si inoltra la lettera dell’Agència de Salut Pública dove si spiega che, dato che nel primo trimestre ci sono stati problemi di reperimento del vaccino contro il VPH (papilloma), le vostre figlie non potranno ricevere a scuola la seconda dose raccomandata per completare un’adeguata vaccinazione. Questa seconda dose deve essere somministrata come minimo 6 mesi dopo la prima.

È dunque necessario rivolgersi al Centre d’Atenció Primària, responsabile della vaccinazione scolastica, nei seguenti giorni e orari.
Centro:  EAP Sarrià - Indirizzo: Via Augusta 366 - Telefono: 932042288
Giorno e ora per la vaccinazione VPH
Martedì 19 settembre, ore 18.30 - 20:00
(si rispetterà l’ordine di entrata)
Ricordarsi di portare il libretto delle vaccinazioni nel giorno della visita.

Chi non potesse presentarsi al “Centre” nel giorno e nell’ora indicati potrà rivolgersi al proprio CAP ricordando che la seconda dose della vaccinazione va somministrata almeno 6 mesi dopo aver ricevuto la prima dose a scuola.

461a_Vacunacio VPH