QUARTA PRIMARIA – STAFFETTA SCRITTURA CREATIVA

Come negli scorsi anni scolastici la Scuola primaria partecipa alla Staffetta di Scrittura Creativa promossa da BIMED (Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo).
Quest’anno aderiscono al progetto le classi quinte, coordinate dall’insegnante Peppe Allocca, e le classi quarte, coordinate dall’insegnante Daniela Panzeri. Gli alunni, insieme a tanti altri alunni di altre scuole italiane, partecipano alla stesura di un racconto, che nasce da una pagina (incipit), proposta da uno scrittore professionista, che serve come ispirazione per la scrittura dell’intera storia.
Quest’anno l’incipit per le classi quarte è stato preparato da due scrittori, Annachiara Monaco e Andrea Valente. La classe 4ªA ha scritto l’ottavo capitolo del racconto intitolato “Poldo, l’insetto stecco” iniziato da Annachiara Monaco. La classe 4ªB ha scritto invece il settimo capitolo del racconto iniziato da Andrea Valente.
A conclusione dell’esperienza i racconti, iniziati dai vari scrittoi, continuati da una staffetta di ragazzi di diverse scuole italiane, fra cui la nostra, saranno pubblicati a cura della BIMED.
Alleghiamo alla presente comunicazione sia gli incipit dei due scrittori sia i capitoli scritti dalle classi 4ªA e 4ªB della nostra Scuola primaria.

Incipit - di Annachiara Monaco

Ottavo capitolo - della 4ªA di Barcellona

Incipit - di Andrea Valente

Settimo capitolo - della 4ªB di Barcellona

IL PROF. ROVERETTO ALLA SCUOLA DI FILOSOFIA DI TRIESTE

Si segnala che il prof. Roveretto Massimiliano, docente supplente di filosofia e storia presso il nostro Liceo scientifico, tiene un corso dal titolo “Pasolini e la mutazione antropologica” alla Scuola di filosofia di Trieste, come di seguito illustrato.

Scuola di filosofia di Trieste - Corsi 2014

“SOGGETTI SMARRITI”

_______________________________________

Corso tenuto dal prof.

Massimiliano Roveretto

PASOLINI E LA MUTAZIONE ANTROPOLOGICA

Sabato 15 marzo 2014, ore 15:00-19:00
Presso la Direzione del Dipartimento di salute mentale, via Weiss 5, Parco di S. Giovanni, Trieste

Scuola FIlosofia Trieste

SETTIMANA BIANCA

Si ricorda che, come annunciato nella circolare del calendario scolastico (n. 372, del 24 aprile 2013), pubblicata sulla pagina web della scuola, le lezioni vengono sospese per la

"settimana bianca" da lunedì 24 a venerdì 28 febbraio 2014.

Riprenderanno regolarmente lunedì 3 marzo 2014.

LICEO, CLASSI SECONDE – CORSO DI RECUPERO DI INGLESE

Nel quadro delle attività di recupero previste dal Piano dell’Offerta Formativa, la professoressa Maria Luisa Merli, docente di inglese, organizza corsi di recupero e prove di verifica per le classi seconde, secondo il calendario di seguito illustrato.

Prof.ssa M. L. Merli
Corso di recupero di inglese

CALENDARIO

ORARIO

martedì 04.03.2014

15:30 – 17.30

giovedì 06.03.2014

15:30 – 17.30

martedì 11.03.2014

15:30 – 17.30

martedì 18.03.2014

15:30 – 17.30

giovedì 20.03.2014

15:30 – 17.30

La data della verifica sarà comunicata successivamente dalla prof.ssa Merli.

SFILATA DI CARNEVALE

Si comunica che martedì 4 marzo la Scuola primaria festeggerà il Carnevale. I bambini potranno venire a scuola mascherati. Si chiede ai genitori di assicurarsi che non portino a scuola scherzi pericolosi o di cattivo gusto né coriandoli, che creano alla scuola problemi di pulizia e che possono essere sostituiti dalle stelle filanti.
Come negli anni scorsi, insieme ai bambini di P5 della Scuola dell'infanzia, viene organizzata una sfilata dei bambini mascherati per le vie di Sarrià. I bambini usciranno da scuola alle ore 11:15 e seguiranno il seguente itinerario: Carme Karr > Negrevernis > Plaça de la Vila > Major de Sarrià > Pedró de la Creu > Cornet i Màs > Pça. Joseph Obiols > Major de Sarrià > Pça. Vila > Negrevernis > Carme Karr.
Per la sfilata siamo in attesa dell'autorizzazione del Comune di Sarrià che, come l'anno scorso, metterà a disposizione i vigili durante tutto il persorso.
L'orario di entrata e uscita a scuola rimane invariato.

AVVISO AI GENITORI DELLE CLASSI PRIME
I bambini di prima, oltre allo zaino della piscina, dovranno portare uno zaino con indumenti comodi per cambiarsi prima di andare in piscina.

IL CASANOVA DI FEDERICO FELLINI

Si informa che sabato 22 febbraio 2014, alle ore 18:30, presso la sala conferenze della Casa degli Italiani, continua la rassegna cinematografica “Nuovocine Mendez Vigo”, organizzata dalla Casa degli Italiani per gli studenti del Liceo.

NUOVOCINE MENDEZ VIGO

Proiezione di sabato 22 febbraio 2014, ore 18:30

IL CASANOVA

DI FEDERCIO FELLINI

Biografico, Italia 1976, durata 165 minuti
Con Donald Sutherland, Tina Aumont, Daniel Emilfork, Olimpia Carlisi, Margareth Clementi

Entrata gratuita.
La proiezione è aperta a tutti.

SELECTIVIDAD – CORSO DI MATEMATICA PER LE TERZE

Il Liceo “E. Amaldi” organizza corsi di preparazione alle prove facoltative di “Selectividad” per incrementare il voto di ammissione all’Università. I corsi sono impartiti da esperti ed hanno l’obiettivo di trattare i contenuti complementari delle materie oggetto della fase specifica. Le materie impartite, per le classi terze, sono matematica e matematica applicata, per un totale di venti ore.

MATEMATICA 2 E MATEMATICA APPLICATA ALLE SCIENZE SOCIALI (20 ore)

(Inizio corso: giovedì 20 febbraio 2014)
Orario: giovedì, dalle ore 15:30 alle ore 17:30.
Docente: Guillermo Jimenez Blasco

L’organizzazione di questi corsi è finanziata al 50% dalla Cassa scolastica. Per coprire il costo residuo agli studenti è richiesto un contributo di euro 17.5 per la partecipazione al corso di matematica (10 ore) e un contributo di euro 35 per chi partecipa al corso di matematica applicata (10 ore), per la partecipazione ad entrambi il contributo totale è di 52.5 euro, da versare sul conto corrente della scuola.

L’AGG sostiene il costo del 50% del corso non coperto dalla Cassa scolastica per tutti coloro che risultano iscritti all’Associazione entro il 12 novembre 2013.

GIORNATA GASTRONOMICA REGIONALE: IL PIEMONTE

Si comunica che la Società Serunión, che gestisce il servizio mensa della scuola, ha organizzato, per mercoledì 19 febbraio, una "Giornata gastronomica", durante la quale si gusteranno piatti della cucina piemontese.

Il menù proposto dalla società Serunión è composto da:

RISO AL CAGNON
(riso integrale con fontina)

POLLO ALLA MARENGO
(carotine e funghetti trifolati)

TORTA MARGHERITA CON NUTELLA

GIORNATA GASTRONOMICA 19-02-14

3ª MEDIA – LA CHIMICA DEI SAPORI

All’interno della programmazione di scienze, la prof.ssa Hernandez M. Cristina ha previsto l’intervento in classe del prof. Piero Andrea Temussi, nonnno di una nostra alunna, che terrà una conferenza sul tema “La chimica dei sapori”.

Scuola secondaria di 1º grado "E. Amaldi" - Classi terze

Conferenza del prof.

PIERO ANDREA TEMUSSI

sul tema

LA CHIMICA DEI SAPORI

Mercoledì 19 febbraio 2014, ore 10:15 – 11:55
Giovedì 20 febbraio, ore 10:15 – 11:55

Durante la conferenza sarà presente la docente Hernandez M. Cristina.

Il prof. Temussi è stato ordinario di chimica presso l’Università “Federico II” di Napoli. Ha trascorso numerosi periodi di ricerca e insegnamento all'estero (USA, Israele, Regno Unito, Giappone, Germania). Collabora  con il MRC National Institute for Medical Research di Londra. E' autore di oltre 160 pubblicazioni scientifiche.

5ª PRIMARIA – CORSO DI EDUCAZIONE AFFETTIVA E SESSUALE

Nel quadro della formazione generale dell’alunno, il team educativo delle quinte ha deliberato l’attuazione di un “Corso di educazione affettiva e sessuale”, tenuto dalla psico-pedagogista della scuola primaria, dott.ssa Monica Dei Cas, in collaborazione con l’insegnante Chiara Quagliotiit. Il corso prevede tre incontri di un'ora ciascuno. I primi due con il gruppo classe ed il terzo monogenere (si uniscono prima le bambine delle due quinte, poi i bambini).

CALENDARIO E ORARIO
Classe 5ªA
lunedì 17 febbraio,  3 marzo e 10 marzo, ore 11:15 – 12:15
Classe 5ªB
martedì 18 febbraio,  4 marzo, ore 15:25 – 16:25
lunedì 10 marzo, ore 12:15 – 13:15

CONTENUTI
1. Dimensione biologica: il corpo, la fisiologia, normalità e patologia dell'apparato sessuale e riproduttivo.
2. Dimensione relazionale ed affettiva. La sessualità come esperienza per esprimere sensazioni, emozioni ed affetti.
3. Risoluzione di dubbi ed incertezze attraverso l'indagine ed il confronto (lavoro di gruppo).

SUSSIDI DIDATTICI
Lucidi e schede appartenenti al corso di Educazione sessuale per il ciclo di primaria di Giorgio Del Re e Giuseppe Bazzo (http://www.erickson.it/Libri/Pagine/Scheda-Libro.aspx?ItemId=37024).

I genitori sono pregati di compilare l’autorizzazione alla participazione al “Corso di educazione affettiva e sessuale” riportata nella circolaere presente e di riconsegnarla a Monica Dei Cas o a Chiara Quagliotti, entro il 17 febbraio 2014.

2ª PRIMARIA – COSTRUIAMO IL NOSTRO LIBRO

Come programmato dal Consiglio di interclasse, prende avvio il progetto denominato “Costruiamo il nostro libro”, nelle classi seconde, con la maestra Maria Rosa Cinotti e l’intervento dell’esperto, architetto Pia Wortham.

Il progetto consiste nella creazione di libriccini personalizzati nei quali vengono trascritte frasi chiavi tratte dal racconto “Il pinguino che voleva diventare grande” di Jill Tomlinson. I libriccini così costruiti verranno usati come promemoria per raccontare la storia del pingüino agli alunni più piccoli durante le festività di Sant Jordi.

La maestra condurrà la realizzazione del progetto nelle ore di “Arte e immagine” delle classi seconde, a partire da domani 11 febbraio e fino a circa metà aprile.

Obiettivi del progetto
- Sviluppare la creatività;
- seguire una prodcedura;
- esercitare il coordinamento occhio-mano;
- accrescere la manualità fine;
- esercitare la comprensione del testo;
- rafforzare l’espressività.

5ª PRIMARIA – VIAGGIO D’ISTRUZIONE A CATANIA

Anche per quest’anno scolastico, continuando una tradizione consolidata, il Consiglio di interclasse della Scuola primaria ha organizzato un viaggio di istruzione in Italia per le classi quinte.
Illustriamo di seguito le caratteristiche del viaggio.

DOVE SI VA
In Italia, in Sicilia, con alloggio a Catania e visite ad Agrigento, Siracusa, Taormina, Piazza Armerina.

QUANDO
Da lunedì 12 a venerdì 16 maggio 2014.

ACCOMPAGNATORI
I docenti di Scuola primaria Giuseppe Allocca, Paula Mora Torres e Maria José Palma Cinta; ai nostri maestri si affiancheranno gli animatori del “Gruppo educativo”, società cooperativa di Roma, che organizza il nostro soggiorno in Sicilia (informazioni alla pagina web: http://www.bambiniinviaggio.it/default.aspx).

COSTO
Viaggio in aereo con la compagnia Vueling, soggiorno di 5 giorni e 4 notti con pensione completa presso Le Dune Sicily Hotel (pagina web: http://www.ledunesicilyhotel.it/home.html), entrate e visite guidate, assistenza degli educatori, per un costo di circa 550-600 euro. A questa cifra dovrà essere applicata la riduzione corrispondente alla campagna di autofinanziamento gestita dai genitori del “Comitato viaggio”. Acconto € 150,00 da versare entro la fine del mese di marzo 2014.

Tutti siete invitati all’

ASSEMBLEA DEI GENITORI

per parlare del viaggio di istruzione in Italia
lunedì 17 febbraio 2014 – alle ore 17:00
presso la Scuola primaria italiana, a Sarrià

239bis_ProgrammaViaggioIstruzioneCatania - V primaria

CLIL – LE SCIENZE IN INGLESE

La settimana prossima inizia il corso CLIL  per le terze liceo. Il corso, già attivo nelle classi quarte, prevede 10 incontri, ciascuno della durata di un'ora di lezione, con l'esperto di madrelingua inglese prof. Gregg Ashcroft, per l’insegnamento delle Scienze in inglese.

CHE COS’È IL CLIL?
L’acronimo CLIL (Content and Language Integrated Learning) è uno dei tanti nomi con cui è indicata l’educazione bilingue o plurilingue, cioè l’insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera.
Alla base del CLIL ci sono gli obiettivi generali individuati dalla Commissione Europea nel Libro bianco su Istruzione e Formazione. Insegnare e apprendere: verso la società conoscitiva, fra i quali figura la conoscenza effettiva di più lingue comunitarie.

FINALITÀ E OBIETTIVI DEL PROGETTO
1 - Acquisire contenuti disciplinari delle materie scientifiche;
2 - migliorare la competenza comunicativa nella L2 (seconda lingua);
3 - utilizzare la L2 come strumento per apprendere.
La lezione con l’insegnante madrelingua è focalizzata sia sui contenuti della disciplina (scienze) sia sull’apprendimento della lingua inglese.
I moduli CLIL favoriscono il miglioramento della competenza linguistica, attraverso gli argomenti proposti, gli studenti comprendono che la lingua è uno strumento di comunicazione,  di acquisizione e trasmissione del sapere e non un’astratta entità regolata da grammatica e sintassi.  Viene così favorita anche la motivazione poiché aumenta la consapevolezza dell’utilità di saper padroneggiare una lingua straniera, che unita al piacere di riuscire a utilizzare la lingua come strumento operativo, aumenta nell’allievo la fiducia nelle proprie possibilità.
L’insegnamento veicolare stimola non solo una maggiore competenza linguistica - acquisizione di lessico specifico, fluidità di espressione, efficacia comunicativa – ma anche le abilità trasversali (ad esempio la capacità di saper leggere efficacemente, di partecipare attivamente a una discussione, di fare domande, di chiedere chiarimenti, di esprimere accordo o disaccordo, di prendere appunti) e le abilità cognitive - ad esempio saper riassumere, sintetizzare, parafrasare, formulare ipotesi etc. Infine è favorito anche lo sviluppo del ragionamento autonomo come pure le capacità argomentative.
I moduli CLIL sono affiancati dallo studio formale della lingua seconda, effettuato dall’insegnante di lingua nelle sue ore di lezione.

SCELTA DELLA DISCIPLINA VEICOLATA IN LINGUA STRANIERA: SCIENZE
Uno dei fondamenti metodologici dell’educazione bilingue, l’autenticità del contesto, rende immediatamente comprensibile la motivazione che sta alla base della realizzazione dei moduli CLIL per le discipline scientifiche. Oggi, infatti, in tutto il mondo,  la lingua di comunicazione della scienza è l’inglese ed è pertanto quanto mai opportuno promuovere l’apprendimento delle materie scientifiche in questa lingua, anche in considerazione della grande disponibilità di materiale autentico - reperibile su testi specifici, software, siti internet ecc. - che, opportunamente didattizzato, può essere utilizzato in classe.

REFERENTI DEL PROGETTO
Carlo Achler, Luisa Merli, Gregg Ashcroft.

AL PALAU DE LA MÚSICA

Come previsto dalla programmazione delle visite guidate e dei viaggi di istruzione approvata dal Consiglio di interclasse, le classi terze e quarte della Scuola primaria escono in visita didattica secondo le modalità di seguito illustrate.

Scuola primaria - Classi terze e quarte

Visita didattica al

PALAU DE LA MÚSICA

e partecipazione al concerto

COBLA 2.0

Classi terze: mercoledí 12 febbraio 2014 - Ore 09:00 - 13:00 (trasporto privato)
Classi quarte: giovedì 13 febbraio 2014 - Ore 09:00 - 13:00 (trasporto pubblico)

Accompagnano i docenti:
classi terze: G. Argalia, M. J. Palma Cinta, monitrice
classi quarte. F. Boreatti, D. Panzeri, monitrice

Nella splendida cornice del Palau de la Música i bambini assisteranno ad una proposta teatrale e musicale di visione moderna e contemporanea che non li lascerà indifferenti. Musicisti e pubblico diventeranno complici di un nuovo modo di intendere e vivere la musica attraverso la copla, il jazz, il funk, la chanson francese, la musica contemporanea e la musica tradizionale. Proiezioni e aneddoti divertenti accompagneranno la performance.
Maggiori informazioni al link: http://www.palaumusica.cat/es/cobla-2-0_36375

COMMISSIONE MENSA

Si comunica che il secondo incontro della Commissione mensa è convocato per martedì 11 febbraio 2014, alle ore 13:30-14:30, presso la sede di Sarrià della Scuola italiana.

Ordine del giorno:
- menù autunno-inverno;
- monitoraggi;
- giornate gastronomiche;
- varie ed eventuali.