PERSONALE MAE DI RUOLO – RESTITUZIONE AI RUOLI METROPOLITANI

In data odierna si riceve dal MAE l'Ordinanza Ministeriale MIUR n. 9 del 13.03.2013 che disciplina la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l'anno scolastico 2013/2014 (v. allegato).

Le modalità per l'assegnazione della sede metropolitana del personale restituito ai ruoli per completamento del periodo di servizio all'estero sono stabilite all'art. 5 del CCNI 11.03.2013 (v. allegato); le procedure e le scadenze per la presentazione delle domande sono regolate dall'art. 3 della citata OM del MIUR n. 9 del 13.03.2013.

I testi delle normativa citata, nonchè i modelli di domanda che dovranno essere obbligatoriamente utilizzati, sono reperibili sul sito internet: http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/prot2548_13

RESTITUZIONE AI RUOLI METROPOLITANI PER FINE SERVIZIO

Il personale a fine mandato deve inoltrare la domanda di rientro e restituzione ai ruoli di provenienza direttamente ai competenti Uffici Scolastici Regionali – Uffici territorialmente competenti rispetto alla provincia scelta, entro il 05.04.2013 per i docenti, e entro il 28.05.2013 per il personale ATA, ai fini di consentire l'assegnazione di sede di titolarità prima delle operazioni di mobilità.

RESTITUZIONE AI RUOLI METROPOLITANI A DOMANDA

Il personale docente e ATA, in servizio all'estero, che intenda rientrare nei ruoli metropolitani prima del termine prescritto dal decreto di destinazione, ovvero non voglia avvalersi dell'eventuale mantenimento in servizio, deve inviare la domanda al MAE (DGSP – Uff. V) per il tramite delle Rappresentanze diplomatiche e gli Uffici consolari, nei termini di seguito indicati:
05.04.2013 - per docenti - presentazione della domanda di assegnazione della sede di titolarità, prima delle operazioni di mobilità, direttamente all' USR - UT competente rispetto alla provincia prescelta;
05.04.2013 - per docenti e ATA - notifica alle Rappresentanze diplomatiche e consolari della decisione di rientrare in Italia con consegna della copia della domanda inviata all'USR competente.

Allegati

- Art. 5 del Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente la mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. per l’a.s. 2013/2014, sottoscritto l’11 marzo 2013;
Art. 5 - CCNI 2013

- Ordinanza Ministeriale n. 9 del 13 marzo 2013, concernente la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l'anno scolastico 2013/2014;
OM - MIUR N. 9

- allegato n. 1: elenco docenti soggetti a restituzione per fine servizio all’estero;
All. 1 - Restituzioni

- allegato n. 2: elenco personale in scadenza che può essere mantenuto in servizio fino al raggiungimento di un periodo complessivo di 9 anni scolastici, fatto salvo il parere favorevole dell’Ufficio Scolastico Regionale.
All. 2 - Proroghe

VACANZE PASQUALI

Si ricorda che - come comunicato nella circolare sul calendario scolastico (n. 43 del 24/09/2012) - le lezioni sono sospese per le festività pasquali da lunedì 25 marzo a lunedì 1 aprile 2013 compresi. Riprenderanno regolarmente martedì 2 aprile 2013.

La Dirigenza coglie l’occasione per augurare agli alunni, alle famiglie e a tutto il personale della scuola i migliori auguri di Buona Pasqua.

IL LABORATORIO DELLO STORICO

Come previsto dalla programmazione delle visite guidate e dei viaggi di istruzione approvata dal Collegio docenti, le classi seconde del Liceo scientifico escono in visita didattica secondo le modalità di seguito illustrate.

Liceo scientifico - Classi seconde

Uscita al Museo de Història de Catalunya

Visita didattica e laboratorio dello storico

VIVIR Y MORIR EN LA GUERRA CIVIL ESPAÑOLA, 1936-1939

Martedì 2 aprile 2013; ore 10:00-14:40
Trasporto pubblico (alla fine della visita i ragazzi torneranno direttamente a casa)

Accompagnano i docenti: Paula Massot, Anna Tortorici

il laboratorio evoca, mediante la ricerca di documenti e oggetti, quattro situazioni di vita nel contesto dell’esperienza bellica: il soldato al fronte, il maestro volontario, la donna lavoratrice e la giovane cameriera nelle retroguardie. Vengono chiamate “Laboratorio dello storico” tutte quelle attività nelle quali, tramite una ricerca guidata da un educatore del museo, i participanti possono fare gli storici, utilizzando i principali procedimenti delle scienze sociali: la manipolazione degli oggetti, l’osservazione e la verifica delle fonti primarie e secondarie, la classificazione dei dati ottenuti, l’elaborazione di ipotesi e la formulazione di tesi, con la finalità di poter costruire concetti storici chiari e strutturati.

MENSA – MENÙ APRILE 2013

Si pubblica il menù di aprile 2013, comunicato dalla Società Serunión.

Si coglie l’occasione per ricordare che il menù mensile viene elaborato dai nutrizionisti della Serunión seguendo:
- l'accordo firmato dai centri educativi spagnoli;
- la guida all'alimentazione sana della Generalitat.

La “Commissione mensa” contribuisce alla personalizzazione del menù secondo le peculiari caratteristiche della Scuola italiana e le indicazioni dei genitori.

Si ricorda a tutti coloro che sono interessati che le attività della “Commissione mensa” sono presentate sul sito web della scuola (www.scuolaitalianabarcellona.com), nella rubrica MENSA (posta sulle righe situate sotto l’intestazione, sopra le fotografie delle scuole).

APRILE 2013

REGOLAMENTO SCUOLA MEDIA

Si allega alla presente il “Regolamento studenti” aggiornato al 4 febbraio 2013.

Si tratta dell’insieme delle norme di comportamento che gli studenti della Scuola secondaria di 1º grado devono rispettare. Ha lo scopo di rendere più ordinata la vita all’interno della struttura scolastica, di garantire la correttezza delle relazioni fra le persone e il rispetto degli ambienti e delle attrezzature. Gli interventi sanzionatori, elencati nella seconda parte del regolamento, hanno finalità educative e prevedono sempre sia la possibilità di difesa dello studente coinvolto sia l’opportunità di rimediare costruttivamente ad eventuali comportamenti impropri.

I docenti sono invitati a leggere e a discutere in classe, con gli studenti, il testo del “Regolamento” per trovarne insieme ragioni, motivazioni e valenze educative

Regolamento Scuola media 4 febbraio 2013

REGOLAMENTO SCUOLA PRIMARIA

Si allega alla presente il “Regolamento” della scuola primaria, aggiornato al 4 febbraio 2013.

Si tratta dell’insieme delle norme di comportamento che genitori e alunni devono rispettare. Ha lo scopo di rendere più ordinata la vita all’interno della struttura scolastica, di garantire la correttezza delle relazioni fra le persone e il rispetto degli ambienti e delle attrezzature.

I docenti sono invitati a leggere e a commentare in classe, con gli alunni, il testo del “Regolamento” per trovarne insieme ragioni, motivazioni e valenze educative.

Regolamento Scuola primaria 4 febbraio 2013

CONCERTO TERZA MEDIA

Come annunciato nella circolare n. 217, del 22 gennaio 2013, a conclusione della ricerca sul Mediterraneo coordinata dalla prof.ssa Barnao, gli alunni delle classi 3ªA e 3ªB, guidati dalla signora Anna Martinez, direttrice dalla Scuola MUSICAART, nonché docente di pianoforte, chitarra e batteria, saranno protagonisti di un concerto finalizzato alla raccolta di contributi per l’organizzazione del viaggio d’istruzione di fine anno scolastico. Il concerto è previsto per venerdì 26 aprile, alle ore 18:00, presso la Casa degli Italiani, P/Mendez Vigo, n. 8, Barcellona.

A parziale rettifica del calendario pubblicato nella circolare n. 217 si pubblicano le nuove date delle prove tenute dalla signora Martinez insieme alla prof.ssa Barnao.

CONCERTO - PROSPETTO PROSSIME ATTIVITÀ

GIORNO

DATA

ORARIO

LUOGO

ATTIVITÀ

martedì

16.04.2013

16:30 – 17:30

Scuola di Sarrià

Prove concerto

martedì

23.04.2013

16:30 – 17:30

Scuola di Sarrià

Prove concerto

venerdì

26.04.2013

18:00 – 19:00

Casa degli Italiani

Concerto

MUSEO AGBAR

Come previsto dalla programmazione del Consiglio di Interclasse, le classi quarte della Scuola primaria effettuano una visita diattica al Museu Agbar con le modalità di seguito illustrate.

Scuola primaria “M. Montessori” – Classi quarte

Visita didattica e laboratorio

MUSEU AGBAR - “Il pianeta acqua”

Giovedì, 4 aprile 2013

Partenza ore 09:00 rientro 14:00 – Trasporto con autobus privato

Accompagnatori:
Giuseppe Allocca, Sebastian Sidoti, Paula Mora

Al museo è arrivato un campione liquido di strano aspetto .Organizzati per squadre i bambini formuleranno ipotesi per determinare le propietà di questa sostanza: quando congela e quando evapora, quali oggetti galleggiano e quali no o come si mischia con diversi prodotti. Sito internet http://www.museuagbar.com/acteducativa.php

CERTIFICAZIONE DI NON USO DI CARNI EQUINE IN MENSA

La società Serunión, che assicura il servizio di catering della nostra mensa scolastica, ha rilasciato un certificato di garanzia dell'assenza di carni equine nei prodotti da loro somministrati.
In allegato riproduciamo anche i certificati delle società fornitrice di Serunión che ugualmente attestano l'assenza di carni equine dai loro prodotti.

Certificado_Serunion[1]

Certificado_Garcimar[1]

Certificat_Carns_Romeu[1]

2ª PRIMARIA – CORSO DI INFORMATICA

Grazie alla collaborazione gratuita della dott.ssa Maria Grazia Bellamoli, esperta di informatica, laureata in Economia politica, specializzata in marketing, il team educativo delle classi seconde di Scuola primaria ha deliberato la realizzazione di un progetto informatico rivolto ai bambini.

Argomenti del corso
- Pratiche di dattilografia.
- Windows Word.
- Internet.
- Laboratorio didattico: uso del computer per la composizione di poesie, la realizzazione di biglietti d'auguri, la partecipazione a gioghi matematici ecc...

Calendario del corso

MESI

LUNEDÌ

MARTEDÌ

MERCOLEDÌ

GIOVEDÌ

data

classe

data

classe

data

classe

data

classe

APRILE

-

-

-

-

-

-

4

2ªA

8

2ªB

-

-

10

2ªA

11

2ªA

15

2ªB

16

2ªB

17

2ªA

18

2ªA

22

2ªB

23

2ªB

24

2ªA

25

2ªA

29

2ªB

30

2ªB

-

-

-

-

MAGGIO

-

-

-

-

-

-

2

2ªA

6

2ªB

7

2ªB

8

2ªA

9

2ªA

13

2ªB

14

2ªB

15

2ªA

16

2ªA

-

-

-

-

-

-

-

-

27

2ªB

28

2ªB

29

2ªA

-

-

GIUGNO

-

-

4

2ªB

5

2ªA

-

-

Tutti gli incontri si terranno al pomeriggio, dalle ore 15:00 alle ore 16:00.
Le lezioni verranno tenute dall'esperta, dott.ssa Bellamoli, insieme alle maestre Giuliana Argalia (lunedì e giovedì) e Anna Paola Melis (martedì e mercoledì).
Una lezione settimanale per classe sarà dedicata al "laboratorio informatico", l'altra lezione al "laboratorio didattico con l'uso del computer".

2ª PRIMARIA – VISITA AL GIARDINO BOTANICO

Il modulo educativo delle seconde elementari ha programmato una visita didattica al Giardino Botanico di Barcellona con le modalità di seguito illustrate.

Scuola primaria "M. Montessori" - Classi seconde

Visita didattica al Giardino Botanico di Barcellona

Laboratorio:

PIANTE VERDI?

Strutture e funzionamento vegetale

Mercoledì 3 aprile 2013. Partenza ore 09:00 rientro 13:30
Trasporto con autobus privato

Accompagnatori:
Paola Melis, Giuliana Argalia, aiutano nei compiti di sorveglianza le monitrici Gianna e Isabella

Mediante l’osservazione di diverse piante del giardino botanico i bambini useranno la loro immaginazione per dare risposta a delle questioni botaniche. Vegetali e animali, sono così diversi? Possono le piante crescere infinitamente? Come raggiunge le foglie l’acqua del suolo?  Il giardino botanico di Barcellona è una istituzione municipale al servizio della società che preserva  collezioni di piante mediterranee di tutto il mondo. Tra i suoi  principali obiettivi spicca la conservazione e documentazione del patrimonio naturale della Catalogna.
Per ulteriori informazioni collegarsi al sito:
http://w3.bcn.cat/V65/Home/V65XMLHomeLinkPl/0,4555,418159056_418871429_2,00.html

ACHLER – NUOVO ORARIO DI RICEVIMENTO SETTIMANALE

Il prof. C. Achler comunica una variazione nell’orario di ricevimento settimanale. Attualmente riceve i genitori il venerdì dalle ore 11:55 alle ore 12:45, a partire da oggi il prof. C. Achler riceverà ogni settimana come di seguito indicato.

NUOVO ORARIO DEL RICEVIMENTO SETTIMANALE DEL PROF. C. ACHLER

ogni martedì, dalle ore 11.55 alle ore 12:45

COMMISSIONE LABORATORIO SCIENTIFICO

I docenti di Matematica e Fisica, Scienze e Chimica e le Tecniche di Laboratorio scientifico sono convocati a una

riunione organizzativa del Laboratorio scientifico

giovedì 21 marzo 2013, dalle ore 15:00 alle 17:00

Ordine del giorno:
1-orario laboratorio;
2-gestione e acquisto materiale;
3-regolamento.

GEMELLAGGIO CON LA SC. MEDIA “GIOVANNI XXIII” DI VERONA

Nell'ambito delle relazioni di gemellaggio con le scuole italiane, è programmato un incontro con gli studenti delle classi terze della Scuola secondaria di 1º grado Giovanni XXIII di Verona (Istituto Comprensivo n. 21, Madonna di Campagna), con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado "E. Amaldi" - Classi terze

Gemellaggio

INCONTRO CON GLI ALUNNI

della Scuola secondaria  di 1º grado “Giovanni XXIII” di Verona

presso la Casa degli Italiani (Pasaje Mendez Vigo)

giovedì 21 marzo 2013; ore 09:30 – 12:00

Gli alunni di Verona conosceranno i nostri ragazzi e scambieranno con loro informazioni sulle rispettive scuole e sui rispettivi interessi personali, anche con l’uso di proiezioni in Power Point, cartelloni, danze....

L’Istituto comprensivo n. 21 di Verona, che ospita la Scuola secondaria di 1º grado “Giovanni XXIII”, è nato nell'anno 2006 su delibera della Regione Veneto. Oltre che dalla Scuola secondaria è costituito dalla scuole primarie "Renato Simoni" e “Don Domenico Mercante".

Verona è un comune italiano di circa 260.000 abitanti (600.000 con la provincia), situato in Veneto. La città, conosciuta in tutto il mondo perché patria di Giulietta e Romeo, è un'importante meta turistica, visitata ogni anno da più di tre milioni di persone in virtù della sua ricchezza artistica e architettonica e per le numerose manifestazioni internazionali che vi si tengono. La città è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

GEMELLAGGIO CON IL LICEO DELLE SCIENZE UMANE DI VOLTERRA

Nell'ambito delle relazioni di gemellaggio con le scuole italiane, è programmato un incontro con gli studenti delle classi quinte del Liceo delle scienze umane “G. Carducci “di Volterra (Pisa), con le modalità di seguito illustrate.

Liceo scientifico "E. Amaldi" - Classi quarte

Gemellaggio

INCONTRO CON GLI STUDENTI

del Liceo delle scienze umane "G. Carducci" di Volterra

mercoledì 20 marzo 2013, ore 13:00 – 14:40

Gli studenti di Volterra visiteranno il Liceo, entreranno nelle classi quarte per conoscere i loro coetanei, scambiare informazioni sulla natura delle rispettive scuole e sui loro reciproci interessi.

Il Liceo delle scienze umane di Volterra costituisce uno degli indirizzi di studio dell’Istituto di Istruzione Superiore “Giosuè Carducci” di Volterra. Altri indirizzi di studio sono: Liceo artistico, Liceo classico e Liceo scientifico. La forte valenza formativa del Liceo delle scienze umane si basa sull'approccio multidisciplinare e interdisciplinare alle questioni psicologiche e sociali. L'indirizzo mira a promuovere lo sviluppo della personalità degli studenti, offrendo loro una formazione culturale e professionale attenta alla realtà nel suo complesso, con acquisizione di abilità educative, relazionali e comunicative Particolarmente importante, nel quadro delle esperienze dirette con la realtà educativa, è la collaborazione con le scuole dell'infanzia e con le scuole primarie di Volterra.

Volterra è un comune di oltre 11.000 abitanti della provincia di Pisa, in Toscana. La città, celebre per l'estrazione e la lavorazione dell'alabastro, conserva un notevole centro storico di origine etrusca.