PROGRAMMAZIONE SCUOLA DELL’INFANZIA

Cari genitori, trovate alla fine di queste poche righe la traccia della nostra programmazione, che si sviluppa a partire da un filo conduttore, rappresentato per quest’anno da “La ricerca del baule di Teodoro”.

Seguire un filo conduttore permette l’unitarietà dell’esperienza conoscitiva dei bambini, è una sorta di contenitore affettivo che stimola la fantasia, i bisogni e l’operatività in riferimento agli obiettivi formativi.

Compito delle Insegnanti diventa, così, la preparazione di spazi stimolanti e la programmazione della successione delle esperienze, attraverso il gioco, risorsa privilegiata, l’esplorazione, la ricerca e la vita di relazione,intesa come fonte di motivazione, maturazione sociale e cognitiva.

All’inizio di ogni mese riceverete la programmazione delle attività che ogni modulo ha previsto per la propria fascia di età.

Vi chiediamo gentilmente di non anticipare ai bambini e alle bambine le uscite programmate, scoprire dove dovremo andare, quando, con chi farà parte del “gioco”.

PROGRAMMAZIONE SCUOLA DELL’INFANZIA