ECOARRELS – NEWSLETTER DI MAGGIO

Si invia la Newsletter di maggio della Società Ecoarrels, che cura il servizio mensa della scuola.

Il bollettino riporta varie rubriche: un articolo che presenta la ciliegia, informazioni sull’agar-agar  (un’alga), la ricetta del mese, un gioco su base alimentare indirizzato ai bambini, il menù del mese. È redatto in spagnolo.

I numeri arretrati del foglio informativo possono essere consultati alla pagina web della scuola, all’interno della rubrica “Mensa”, situata sopra le foto della testata.

08_Maggio 2016 - Newsletter di Ecoarrels

LICEO – CONFERENZA DEL PROF. COCCIA

Nel programma di conferenze scientifiche varato dal Liceo, in collaborazione con l’Associazione di Ricercatori Italiani in Spagna (ARIS), si propone una conferenza di grande interesse con il prof. Eugenio Coccia, uno dei scopritori delle onde gravitazionali.

Liceo scientifico

Conferenza scientifica

del prof. EUGENIO COCCIA

LE ONDE GRAVITAZIONALI

Presso la Casa degli Italiani
Sabato 7 maggio 2016 - Ore 12:00

La conferenza è stata organizzata in collaborazione con la dott.ssa Eugenia Resmini, vicepresidente dell’Associazione di Ricercatori Italiani in Spagna (ARIS)

Prof. CocciaCurriculum Vitae del prof. Eugenio Coccia
(Tratto da Università degli studi di Tor Vergata – Roma)

Eugenio Coccia è nato a San Benedetto del Tronto (AP) il 15 novembre 1956 ed è professore ordinario dal 2000 presso il Dipartimento di Fisica dell'Università di Roma "Tor Vergata".

È un fisico sperimentale con esperienza nel campo della fisica astroparticellare, con particolare riguardo alla ricerca delle onde gravitazionali, e interesse anche per i rivelatori di neutrini e di raggi cosmici. È riconosciuto per lo sviluppo dei rivelatori ultracriogenici di onde gravitazionali.

Si è laureato in fisica, con lode, presso l'Università di Roma "La Sapienza" nel 1980. È stato Fellow presso il CERN (1981-1985), ricercatore (1985-1987) e professore associato (1988-1999) a Roma "Tor Vergata". Guida dal 1998 la Collaborazione ROG, conducendo gli esperimenti Explorer al CERN e Nautilus presso i laboratori INFN di Frascati. Questo rivelatore di onde gravitazionali ha tre records: ha la migliore sensibilità agli spostamenti, è stato il primo a rivelare acusticamente i raggi cosmici ed è il più grande rivelatore raffreddato a temperature dei millikelvin.

Partecipa all’esperimento interferometrico di ricerca delle onde gravitazionali VIRGO a Pisa. È stato Direttore dei Laboratori del Gran Sasso dell'INFN, Presidente del Comitato  Scientifico dell'INFN sulla Fisica Astroparticellare e Presidente della Società Italiana di Relatività Generale e Fisica della Gravitazione.

 Attualmente  è Presidente del Gravitational Wave International Committee e membro del Consiglio della Società Europea di Fisica. È stato membro di comitati internazionali quali ECFA (European Committee on Future Accelerators) e PANAGIC (Particle and Nuclear Astrophysics and Gravitation International Committee), ed è stato invitato ad essere membro di panels internazionali, sulle strategie future della fisica delle particelle e delle astroparticelle da parte del CERN, del Global Sciente Forum dell'OECD e dall’US National Academy.

Ha tenuto lezioni e seminari in università e centri di ricerca in tutto il mondo. È’ autore di circa 230 articoli scientifici su riviste internazionali e editor di sei libri nel campo della fisica delle astroparticelle.

3ª MEDIA – IN PREAPARAZIONE ALL’ESAME DI STATO

I Consigli di classe della terza media, in preparazione dell’Esame di Stato conclusivo del 1º ciclo di istruzione, hanno programmato una simulazione delle prove INVALSI, come di seguito illustrato.

Scuola secondaria di 1º grado – Classi terze

In preparazione dell’Esame di Stato conclusivo del 1º ciclo di istruzione

SIMULAZIONE PROVE INVALSI

11 maggio 2016

Ore 09:00 – 10:15 Prova INVALSI di Italiano
Ore 10:15 – 10:30 Intervallo
Ore 10:30 – 11:45 Prova INVALSI di Matematica

Sorveglianze

3ªA
Tortorici, ore 09:00 – 10:00
Morelli, ore 10:00 – 11:00
Tortorici, ore 11:00 – 12:45

3ªB
B. Barnao, ore 09:00 – 11:45

SC. PRIMARIA – VISITA DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE DI RAGUSA

Nell'ambito delle relazioni di gemellaggio con le scuole italiane, è programmato un incontro con le studentesse delle classi quinte del Liceo delle Scienze umane “Giovanni Battista Vico” di Ragusa (http://www.liceoforteguerripistoia.it/sito/).

Scuola primaria "M. Montessori" – Tutte le classi

Gemellaggio

VISITA DELLE STUDENTESSE E DEGLI STUDENTI

del quinto anno Liceo delle Scienze umane “Giovanni Battista Vico” di Ragusa.
Le studentesse, con i loro docenti, entreranno nelle classi, assisteranno alle lezioni del pomeriggio per conoscere i nostri bambini e la nostra attività didattica.

Venerdì 29 aprile 2016 – Ore 14:30-16:30

Coordina: il Dirigente scolastico

RagusaRagusa (Sicilia)

L’Istituto Magistrale “G.B. Vico” di Ragusa, istituito dal DPR del 19 settembre 1952, nel corso degli anni ha ridefinito la propria identità proponendosi come struttura sco¬lastica polivalente, capace di assicurare adeguate risposte ai concreti bisogni del territorio. Infatti, già dalla fine degli anni ‘80, il Collegio dei docenti e la Presidenza, particolarmente attenti alla vasta problematica del rinnovamento dei curricoli, hanno adottato varie sperimentazioni proposte a livello nazionale; perciò con l’esaurirsi del “Corso Magistrale” tradizionale, soppresso nel 1997, l’Istituto “G.B. Vico” ha rinnovato la sua tipologia trasformandosi a tutti gli effetti in sede di Licei sperimentali. Dal 2010, in base alla Riforma Gelmini, l’Istituto è sede di tre Licei non più sperimentali ma ordinamentali: Liceo Linguistico, Liceo di Scienze Umane, Liceo di Scienze umane opzione economico-sociale.

1ª MEDIA – VISITA ARCHEOLOGICA E PERCORSO DI ORIENTAMENTO

Come previsto dalla programmazione delle visite guidate predisposta dai Consigli di classe, le classi prime della Scuola sec. di 1º g. escono in visita didattica secondo le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado - Classi prime

Visita alle

ROVINE DI EMPÚRIES

e percorso di orientamento

Venerdì 6 maggio 2016 - Orario 9:30- 16:30

Trasporto privato
Pranzo al sacco da portare da casa per chi, di venerdì, non usufruisce della mensa

Accompagnano i docenti: D. Marcolini, F. Morelli, E. Badocchi

EmpúriesRovine di Empúries

Le rovine di Empúries si trovano comune dell’Escala, nella provincia di Girona. Colonia fondata dai greci nel VI secolo a.C. e occupata più tardi dai romani, che crearono una città propria nel I secolo a.C. Questo luogo della Costa Brava fu un territorio prospero grazie alle sue attività commerciali fino a quando, nel III secolo d. C., la città fu abbandonata e sparì coperta dalla sabbia delle dune
(http://www.mac.cat/Seus/Empuries/Benvinguts-a-Empuries)

5ª PRIMARIA – LABORATORIO DI ARTE E IMMAGINE

All’interno della programmazione di Arte e immagine, la docente Laura Marrosu ha progettato un laboratorio di “Lettura e sintesi dell’immagine” con la presenza di esperti esterni, come di seguito illustrato.

Scuola primaria “M. Montessori” – Classi quinte

Laboratorio di Arte e immagine

LETTURA E SINTESI DELL’IMMAGINE

condotto dagli esperti
Raffella Perrone (architetto) e Valentina Bono (archeologa)

e con la partecipazione dI
5 studenti del 3º corso del Grado in Design della Scuola ELISVA di Barcellona

5ªA, martedì 3 maggio e martedí 10 maggio 2016, ore 14:35-16:30
5ªB, giovedì 5 maggio e giovedì 12 maggio 2016, ore 14:35-16:30

Il laboratorio di integrazione e supporto all’Educazione all’immagine, ma anche alla Storia e alla Geografia, mira ad introdurre gli alunni alla creazione artistica attraverso la conoscenza dell’iconografia sarda e la sperimentazione tecnico-materica. Le nuove immagini create dagli alunni verranno impresse su un transfer e successivamente stampate su una maglietta che gli stessi alunni indosseranno per lo spettacolo di fine anno

Coordina la docente: Laura Marrosu

Artigianato sardoArtigianato sardo (Mogoro)

 Raffaella Perrone, madre dell’alunno Luca Roig Perrone, ha studiato nel Politecnico di Milano e nella Escuela Técnica Superior de Arquitectura de Barcelona, laureandosi nel 1995. Dal 1997 è docente presso ELISAVA Escuela Universitaria de Barcelona de Diseño e Ingeniería, dove,  dal 2000 al 2014, é stata responsabile del Dipartimento di Progettazione. Nell’anno 2003 ha pubblicato il libro Espacio-identidad –empresa (ed. Gustavo Gili) insieme a Stefano Colli. Nel 2011 ha ottenuto il titolo di Dottore in Architettura presso la Universitat Politécnica de Catalunya. Nel 2013 ha pubblicato il libro Teatres de Barcelona (ed. Albertí) con Antoni Ramon. Dal 2011 al 2014 ha diretto la rivista universitaria ELISAVA Temes de Disseny insieme a Albert Fuster (http://tdd.elisava.net). Attualmente coordina il gruppo di ricerca di ELISAVA.

 Valentina Bono, madre dell’alunna Alice Biagietti,  ha studiato Lettere Classiche presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma, dove si è laureata nell’anno 2000  in Archeologia delle Province Romane. Nello stesso anno ha conseguito l’abilitazione come guida turistica in lingua italiana e inglese per Roma e la sua provincia. Ha esercitato come guida per 15 anni sviluppando una professionalità polivalente: guida interna dei principali monumenti dell’aera archeologica romana (coopculture s.r.l.),  guida di gruppi scolastici in itinerari generali e in specifici laboratori didattici dedicati alla conoscenza del mondo antico e all’approfondimento di tematiche specifiche (vita quotidiana, tecniche di costruzione, alimentazione nell’antichità). Ha progettato e pubblicato, soprattutto in lingua inglese, itinerari tematici dedicati a Roma.

MENSA – MENÙ DI MAGGIO

Si pubblica il menù di maggio 2016.

La società che garantisce il servizio mensa si chiama Ecoarrels (http://ecoarrels.cat/) e prepara menù formati da:
- alimenti biologici (70%);
- prodotti stagionali;
- prodotti di prossimità;
- prodotti freschi.

Si ricorda che continua la sua attività la Commissione mensa, che si occupa di
- vigilare sul servizio fornito dalla Ecoarrels (monitoraggi);
- contribuire alla personalizzazione del menù;
- avanzare proposte in ordine alla diffusione, tra gli alunni, di una corretta cultura dell’alimentazione.

Le attività della Commissione mensa sono presentate sul sito web della scuola (www.scuolaitalianabarcellona.com), nella rubrica MENSA (posta sulle righe situate sotto l’intestazione, sopra le fotografie delle scuole).

455a_Menù maggio

LICEO – CONSIGLI DI CLASSE DI MAGGIO

I rappresentanti dei genitori e degli studenti degli alunni del Liceo Scientifico "E. Amaldi" sono invitati a partecipare alle riunioni dei Consigli di classe che si terranno nei giorni 2, 3, 4 e 5 maggio 2016, presso il Liceo scientifico "E. Amaldi", per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:
- andamento didattico-disciplinare della classe;
- adozioni dei libri di testo per l'anno scolastico 2016-17;
- varie ed eventuali.

Calendario della convocazione.

CLASSI GIORNI ORE
Seconda A Lunedì 2 maggio 17:30 - 18:00
Seconda B 19:00 - 19:30
Prima A Martedì 3 maggio 17:30 - 18:00
Prima B 19:00 - 19:30
Terza A Mercoledì 4 maggio 17:30 - 18:00
Terza B 19:00 - 19:30
Quarta A Giovedì 5 maggio 19:00 - 19:30

3ª MEDIA – VISITA DIDATTICA AL MUSEU D’HISTORIA DE BARCELONA

Come previsto dalla programmazione dei Consigli di Classe, le terze della Scuola secondaria di 1º grado effettuano una visita didattica al "Refugi 307", con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado "E. Amaldi" - Classi terze

Visita didattica al

RIFUGIO 307: SOLIDARIETÀ PER SOPRAVVIVERE

rifugio antiaereo del Poblesec

Martedí 10 maggio 2016
Uscita ore 11:45, rientro 16:30 – Trasporto pubblico
Pranzo al sacco
(fornito dalla scuola solo per coloro che usufruiscono del servizio mensa)

Accompagnatori: F. Morelli, E.Tortorici, M.B. Barnao.

Refugi 307Il "Rifugio 307" fu costruito dagli abitanti del quartiere durante il periodo della Guerra Civile. La lotta per sopravvivere impose lo sviluppo di una grande organizzazione degli abitanti del quartiere e di un grande sforzo istituzionale per proteggere la popolazione civile dai bombardamenti aerei della città da parte dell'esercito franchista. Ulteriori informazioni possono essere consultate sul sito http://museuhistoria.bcn.cat/ca/node/15

3ª MEDIA – LEZIONE SPECIALISTICA DI ARCHITETTURA

Come previsto dalla programmazione dei Consigli di classe, l’architetto Daria de Seta, madre di Caudia Morentin, alunna della 3ª B, terrà una lezione di Architettura rivolta agli alunni di terza media presentando alcuni progetti da lei eseguiti e realizzati.

Scuola secondaria di 1º grado - Classi terze

Lezione specialistica di Architettura

FARE L’ARCHITETTO

Venerdí 6 maggio 2016 - Ore 10:30-12:30
Aula informatica

Cordinatrice: E. Tortorici

Museo PicassoMuseo Picasso, Barcellona

Daria de Seta ha studiato Architettura presso l’Università Federico II di Napoli e l’Ecole d’Architecture La Villette de Paris. Si è laureata nel 1998 con la tesi “L’Istituto del Mare a Bagnoli”, che ha ricevuto un premio dall’Accademia Nazionale dei Lincei. Nel 2006 ha ottenuto il titolo Dottore di ricerca presso il Politecnico di Milano e la ETSA di Barcellona. Ha insegnato Museografia e progettazione architettonica a Barcellona e a Ginevra. Attualmente è Professore di “Projectes III” e “Projecte Global II” all’Elisava di Barcellona (Universitat Pompeu Fabra). Tra i principali e più recenti progetti possiamo elencare: tre Stazioni della Linea 9 della Metropolitana di Barcellona, l’ampliamento del Museo Picasso di Barcellona, il Palazzo di Giustizia di Strasburgo, la Stazione Marittima di Siracusa ecc...

3ª MEDIA – VISITA DIDATTICA AL CAIXAFORUM

Come previsto dalla programmazione del Consiglio di classe, le classi terze della Scuola secondaria di 1º grado effettuano una visita didattica al "Caixaforum" con le modalità di seguito illustrate.

Scuola secondaria di 1º grado - Classi terze

Visita guidata al Caixaforum

IMPRESIONISTAS Y MODERNOS  

Lunedí 2 maggio 2016
Uscita ore 08:30, rientro ore 13:30
Trasporto pubblico

Accompagnatori: A. Perri, M. B. Barnao, E. Tortorici

Picasso - Donna con cappello vede, 1939Pablo Picasso, Donna con cappello verde, 1939
Olio su tela - Phillips Collection, Washington

La mostra ripercorre i nomi dei principali maestri della pittura, dal Romanticismo all´Espressionismo Astratto, attraverso opere di Manet, Courbet, Sisley, Van Gogh. Degas, Picasso Modigliani, Kandinski, Pollock e Rothko e di altri ancora; sono tutte opere procedenti dalla Phillips Collection di Washington, una delle collezioni piú grandi degli Sati Uniti di arte moderna e avanguardie
( http://agenda.obrasocial.lacaixa.es/es/-/impresionistas-y-modernos-expo ).

4º PRIMARIA – LABORATORIO SULLA CULTURA CATALANA

Nell'ambito della programmazione di catalano delle classi quarte della Scuola primaria l'insegnante Carles Cabases Estopà intende approfondire alcuni aspetti della cultura locale, tramite la realizzazione di un laboratorio, condotto da un’esperta esterna a titolo di collaborazione volontaria e gratuita

Scuola primaria “M. Montessori” – Classi quarte

Laboratorio di Catalano

ELS CASTELLERS

con la partecipazione dell’esperta AINA MONTSENY I SERRES

Mercoledí 4 maggio – Ore 11:15-13:00
Presso la palestra della scuola

Coordina il prof. Carles Cabases Estopà

Castellers d'EspluguesAina Montseny i Serres è la coordinatrice dei monitores della società Ecoarrels. Fa parte della "colla castellera" Castellers d’Esplugues ( http://www.cargolins.cat/ ).

2ª PRIMARIA – TRATTIAMOCI BENE

scuola, hanno programmato un intervento sulla convivenza civile e sul rispetto reciproco che verrà realizzato durante l'orario scolastico secondo il programma di seguito illustrato.

CLASSI

GIORNO

DURATA

EDUCATORI

2ª A

Lunedì 2 maggio

14:30 - 16:25

team educativo
servizio psicopedagogico

Lunedì 9 maggio

14:30 - 16:25

team educativo
servizio psicopedagogico

2ª B

Giovedí 5 maggio

11:15 - 13:15

team educativo
servizio psicopedagogico

Giovedí 12 maggio

11:15 - 13:15

team educativo
servizio psicopedagogico

L'intervento, in collaborazione con il team educativo, verrà gestito dalla psicologa della scuola primaria dott.ssa Monica Dei Cas. Si basa sul materiale e le tecniche messe a punto da Jordi Colell e Carme Escudé e si articola in:
- risposta ad un questionario;
- definizione di maltrattamento in ambito scolastico;
- differenza tra abuso e conflitto;
- come comportarsi in presenza di fenomeni di bullismo;
- dibattito per verificare l'eventuale presenza nella vita della classe di fenomeni riferibili al bullismo;
- accordo per stabilire norme comuni di convivenza civile basata sul rispetto reciproco.

Trattiamoci bene - Manuale

SC. MEDIA – CONSIGLI DI CLASSE – CAMBIO ORARIO

A rettifica delle circolari n. 439 e n. 440 si comunica un cambio di orario nei Consigli di classe di Giovedì 28 aprile, come di seguito illustrato.

Consiglio di classe della 3ªA
Consiglio dei docenti, dalle ore 15:30 alle ore 16:30.
Consiglio con i genitori, dalle ore 16:30 alle ore 17:00.

Consiglio di classe della 2ªA
Consiglio dei docenti, dalle ore 17:00 alle ore 18:00.
Consiglio con i genitori, dalle ore 18:00 alle ore 18:30.

A seguito di questo cambio di orario i rappresentanti dei genitori della 3ªA sono dunque convocati dalle ore 16:30 alle 17:00, mentre quelli della 2ªA sono convocati dalle ore 18:00 alle 18:30.

LICEO – CONVOCAZIONE DIPARTIMENTI

Come previsto dal “Piano delle attività, giovedì 28 aprile 2016, dalle ore 16:00 alle ore 17:00, viene convocata una riunione per dipartimenti per la scelta dei libri di testo per l’anno scolastico 2016-2017.
L’insegnante di Filosofia e Storia e l’insegnante di Disegno e Storia dell’arte si possono unire al dipartimento di Italiano, Latino, Storia e Geografia.
L’insegnante di Scienze si può unire al dipartimento di Matematica e Fisica.
L’insegnante di Inglese si può unire al dipartimento delle Lingue locali.